Polpette al sugo

Le polpette al sugo sono un tipico della cucina italiana. A casa mia si preparano generalmente la domenica, e si mangiano nella “pausa” tra il primo e il secondo ma quando sono a Milano le preparo spesso anche durante la settimana come piatto unico per gustarle con un po’ di pane caldo.

polpettesugo

Il procedimento per preparare l’impasto delle polpette è identico a quello che vi ho descritto per la preparazione delle polpette fritte, vedi link qui; quello che cambia è il metodo di cottura!

Prima di iniziare a preparare l’impasto, mettere a cuocere il sugo in una padella dove avremo fatto soffriggere l’olio con uno spicchio d’aglio tagliato a pezzetti, poi salare e far cuocere col coperchio. Se è periodo, il sugo risulterà ulteriormente insaporito dall’aggiunta di qualche foglia di basilico spezzettata.

Mentre il sugo è in cottura, preparare l’impasto delle polpette. Non deve risultare nè troppo duro né troppo morbido.

La forma delle polpette al sugo deve essere più arrotondata di quelle fritte, nel senso che devono essere fatte a forma di pallina nel palmo delle mani ed essere solo leggermente schiacciate prima di inserirle nella pentola col sugo.

Una volta pronte, metterle a cuocere con la pentola col sugo e con il coperchio, a fuoco basso basso, ricordandosi di mescolarle spesso con delicatezza per non farle rompere. Farle cuocere almeno mezz’oretta per far si che vengano morbide e ben cotte all’interno.

Buon appetito!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla fan page di facebook, a questo link, e su instagram (annamaria914)

Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.