Gnocchi velocissimi all’acqua

Quante volte vi è capitato di arrivare alla domenica senza aver preparato nulla di buono per pranzo?

Questi gnocchetti sono la soluzione ideale! Bastano due semplici ingredienti, farina e acqua, e mezz’oretta di tempo prima di mangiare, il tempo di cuocere il sugo e avrete una pasta fatta in casa buona come quella comprata!

gnocchi

Gli ingredienti per ogni persona sono:

150 gr di farina, 150 gr di acqua, sale q.b.

E’ difficile pensare che con così pochi ingredienti e così poco tempo si possa ottenere un risultato commestibile ma provate e non ve ne pentirete!

Per prepararli dovete mettere a bollire l’acqua in una pentola capiente e salarla, quando arriva al punto di ebolizione buttarvi dentro tutta la farina in un colpo solo.

Dovete poi girare velocemente finchè la farina non assorbe tutta l’acqua presente nella pentola. A questo punto spegnere il gas e trasferire l’impasto sulla spianatoia. Fare attenzione perchè scotta molto, e dev’essere lavorato velocemente con le mani finchè diventa ben amalgamato e liscio.

Dividete poi l’impasto in cinque parti uguali e farlo a cilindretti larghi un dito, poi tagliarlo  a tocchetti.

Se vi piace di più, passate i tocchetti sull’attrezzo per cavarli o sui rebbi di una forchetta.

Sono pronti!

Basta cuocerli in acqua bollente finchè non salgono a galla. Io li ho conditi con un semplice sugo di pomodoro. Salarli a piacere dopo averli provati.

Servire caldissimi!

Provateli, davvero, sono magici! Ottimi anche per capodanno e come pranzo per la domenica!

gnocchi2

 

Buon appetito!

 

Print Friendly, PDF & Email


3 thoughts on “Gnocchi velocissimi all’acqua”

    • In verità sono stati una cosa improvvisata ho usato solo farina 00 e mi sono trovata benissimo, impasto perfetto, non molle nè appiccicoso! Però non è male l’idea di provare a farli anche con farina di grano duro fammi sapere se ci provi! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.