Gateaux di patate

Il gateaux di patate, conosciuto in Campania come gattò di patate o pizza di patate, è un altro piatto tipico, fatto di patate lessate e schiacciate con l’aggiunta di salumi e formaggi filanti. È ottimo da servire per cena, e si può preparare con anticipo per riscaldarlo poi al momento giusto. Come la frittata di patate, di cui vi ho parlato QUI, può essere fatto raffreddare e servito a cubetti freddo per un aperitivo o un banchetto.

gateaux

Gli ingredienti sono:

 1 kg e mezzo di patate, pepe, 3 uova, pan grattato, salumi che avete nel frigo da giorni, formaggi filanti, formaggio grattugiato, pepe, sale, olio

Far bollire le patate fin quando non risulteranno morbide e “infilzabili” facilmente con la forchetta. Attenzione non devono disfarsi completamente in cottura, ma più cuociono più saranno facili da schiacciare. Io le faccio cuocere con tutta la buccia e la tolgo successivamente per far si che conservino le loro proprietà nutritive.

Scolarle e farle raffreddare. Sbucciarle e porle in una ciotola molto capiente. Passarle ad una ad una nello schiacciapatate. Tagliare la scamorza a pezzetti, e lo stesso fare con i salumi ( ottimi sono salame o mortadella, ma vanno benissimo anche prosciutto cotto, speck pancetta ecc). Aggiungere le uova alle patate schiacciate, salare generosamente e pepare. Aggiungere i salumi e la scamorza e mischiare il tutto con le mani o se scotta con un cucchiaio di legno.

Deve risultare un impasto morbido ma non liquido ( altrimenti aggiungere pan grattato q.b.) ne troppo solido ( altrimenti aggiungere latte).

Preparare una teglia con un giro d’olio e del pane grattato alla base, inserire il composto di patate nella teglia e livellarlo bene. Spargere sopra il composto il pan grattato e con una forchetta percorrere tutta la superficie del gateaux, sia in verticale che in orizzontale per formare una graticola.

Aggiungere dei pezzetti di scamorza e infornare in forno caldo a 180 gradi per mezz’ora.

Servito caldo è buonissimo!

Buon appetito e a presto!

Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.