Crea sito

Cheesecake mirtilli fredda senza cottura con philadelphia e mascarpone

Cheesecake mirtilli fredda senza cottura con philadelphia e mascarpone

Cheesecake mirtilli fredda senza cottura con philadelphia e mascarpone

Siete alla ricerca di una ricetta fresca e veloce per realizzare una torta golosa?

Allora siete nel posto giusto! Oggi vi lascio una ricetta base per realizzare una cheesecake perfetta, senza cottura e senza dover accendere il forno, che si realizza in mezz’ora!

Una gustosa cheesecake che potete personalizzare come volete, sia a base di frutta che ad esempio di cioccolato, perchè la crema è molto equilibrata e si presta bene a tutti i sapori.

Io ho usato questa ricetta per la torta del mio 27esimo compleanno e voglio condividerla con voi perchè di sicuro successo!

 

Cheesecake mirtilli fredda senza cottura con philadelphia e mascarpone | Dosi

Per la base

300 g di biscotti secchi (io ho usato i rigoli)

100 g di burro

Per la crema

500 g mascarpone

250 ml panna fresca

160 philadelphia

100 g zucchero

1 Limone

4 g Gelatina in fogli

Per guarnire:

100 g di marmellata ai frutti di bosco o ai mirtilli

125 g di mirtilli freschi

2 cucchiai di zucchero di canna

1 limone

Teglia a cerniera di 24-26 cm

Rotolo di acetato per il bordo

Cheesecake mirtilli fredda senza cottura con philadelphia e mascarpone | Preparazione

 Per preparare la cheesecake mirtilli iniziare dalla base: tritare i biscotti nel mixer, fondere il burro nel microonde o a bagnomaria.

Rivestire il bordo di una teglia a cerniera con il foglio di acetato (se non l’avete potete ometterlo, serve per far venire il bordo più liscio).

In una ciotola amalgamare i biscotti tritati con il burro, girando con un cucchiaio per far si che il burro venga assorbito correttamente.

Disporre il composto sulla base della teglia e mettere a raffreddare in frigorifero o in freezer.

Nel frattempo, montare il mascarpone con lo zucchero finchè diventa una crema omogenea, poi aggiungere la philadelphia.

Mettere a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina.

Montare in una ciotola a parte la panna fresca e amalgamarla al mix di formaggi, con movimenti dal basso verso l’alto per incorporare aria e quindi senza usare lo sbattitore elettrico. Aggiungere a piacere il succo di 1 limone che crea un ottimo contrasto con i sapori della torta.

Far scaldare un pò di latte, strizzare la gelatina e scioglierla nel latte tiepido, poi aggiungerla al composto di formaggi mescolando sempre dall’alto verso il basso.

Dividere il composto in due ciotole in parti uguali: in una delle due ciotole aggiungere la marmellata ai frutti di bosco, incorporando poco alla volta sempre dall’alto verso il basso.

Disporre sulla base di biscotti prima lo strato colorato con la marmellata e stendere bene. Far raffreddare in frigo; dopo un’oretta aggiungere il secondo strato, stendere bene e mettere in frigo a raffreddare almeno per 8 ore.

Al momento di servire o poco prima, in una padellina disporre il succo di un limone, lo zucchero e i mirtilli, e farli cuocere a fuoco lento: cacceranno tutto il succo creando un effetto come quello che vedetein foto. A questo punto farli raffreddare leggermente e versarli sulla torta.

Sformare poi la torta togliendo il foglio di acetato e servire ben fredda!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa cheesecake è ottima e veramente vi consiglio di provarla! Potete anche provare questa ricetta al cioccolato, oppure questa versione alle fragole.

Continuate a seguire About My Bakery anche su facebook

Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.