Cantucci salati pistacchio e olive nere

Il Natale si avvicina… a casa mia è stato finalmente fatto l’albero di Natale e dobbiamo finire il presepe… si sta avvicinando uno dei periodi più belli dell’anno!

Il mio Dicembre sarà pieno di impegni, ma è impossibile evitare di preparare biscottini e dolcetti, e poi si deve iniziare a pensare ai pranzi e ai cenoni delle Feste!

I cantucci non sono un dolce per cui esco pazza, ma dopo averli visti preparati dai miei amici a Bake Off Italia, ho deciso di provare a farli anche io, reinventandoli un pò!

La prima versione che vi propongo sono dei cantucci salati, ottimi per l’aperitivo o al posto del pane o dei tarallucci sulle vostre tavole, dovete provarli perchè sono veloci da fare e sono come le ciliegie: uno tira l’altro!

Cantucci Salati Pistacchio e Olive Nere

cantucci salati

Prepariamo insieme i cantucci salati con pistacchi e olive nere, andranno a ruba!

Cantucci salati pistacchio e olive nere Ricetta

Di Annamaria| About My Bakery Pubblicata: Dicembre 8, 2014

  • Resa: 6 Persone servite
  • Costo: 5 €
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Pronta In: 50 minuti

Il Natale si avvicina... a casa mia è stato finalmente fatto l'albero di Natale e dobbiamo finire il presepe... si sta avvicinando …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Preriscaldare il forno a 180 gradi. Disporre la farina a fontana, aggiungere l'uovo, il burro tagliato a tocchetti, il latte e il sale. Tagliare le olive a pezzetti.
  2. Aggiungere all'impasto le olive e i pistacchi tagliati a pezzetti piccoli (se vi piacciono, i pistacchi possono essere lasciati interi e saranno poi tagliati quando tagliate le fettine). Aggiungere il lievito setacciato e mescolare bene.
  3. Formare due filoncini schiacciati, disporli sulla teglia del forno con carta forno, spennellarli con l'olio e infornarli nel forno a 180 gradi per 20 minuti.
  4. Sfornarli, tagliarli a fettine e infornarli nuovamente per farli indurire, 15 minuti a 160 gradi.
  5. Servire quando saranno raffreddati. Conservare in una scatola chiusa di latta per qualche giorno!

Questi cantucci salati sono buonissimi, anche da offrire per uno stuzzichino agli ospiti invece dei soliti tarallucci, e si conservano per più giorni in una scatola di latta ben chiusa!

Il passaggio più importante è la seconda cottura in forno: dopo essere cotti per 20 minuti interi, devono essere tagliati a fettine spesse un dito, e disposti sulla teglia del forno in modo che possano seccarsi all’interno. Dovrebbero bastare 15 minuti, ma controllate che all’interno siano duri prima di cacciarli, altrimenti poi si ammorbidiscono e perdono croccantezza!

Presto aggiungerò anche le ricette dei cantucci dolci!

Altre ricette fatte a Bake Off Italia potete trovarle qui, qui, qui, qui, qui, qui

Grazie per aver letto la mia ricetta! Continuate a seguirmi sui social network e sul blog, presto tante altre ricette natalizie per voi!

 

 

Print Friendly, PDF & Email


2 thoughts on “Cantucci salati pistacchio e olive nere”

  • Io quelli che stravolgono le ricette non li capisco mai,ma stavolta e’ toccato a me : non avevo i pistacchi. Ho usato un mix di semi di girasole,sesamo,zucca tostati piu olive verdi e nere. I cantucci sono favolosi, li rifaro’ con i pistacchi, bella ricetta e facile,grazie!

  • Ciao Francesca, bravissima per l’inventiva! Anche io amo personalizzare e fare mie le ricette che leggo, soprattutto in base alle cose che ho in dispensa! Sarebbe stato bello vedere una foto del risultato! Quando li provi con i pistacchi fammi sapere e ricordati di fotografarli! 🙂 A presto, Annamaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.