Banana bread light con 2 banane

Banana bread light con 2 banane

Il banana bread light è quello che fa per voi se vi piacciono le banane e siete alla ricerca di un dolce semplice ma light e gustoso per la colazione o la merenda.
In questa ricetta non ci sono uova ne burro, e grazie alla mia amica Rosa, biologa e nutrizionista che dovreste seguire qui sono riuscita anche a capire le calorie e l’apporto nutrizionale. Il banana bread ha pochi zuccheri semplici e tanta fibra, e quindi è ideale per uno spuntino a cuor leggero! Le banane apportano molto sapore all’impasto e quindi trovate quasi la metà degli zuccheri rispetto alle classiche ciambelle fatte in casa e alle merendine. Di seguito ecco i valori nutrizionali per 100 g di dolce:

Energia 289,7 kcal
grassi 14,1 g
di cui acidi grassi saturi 4,6 g
carboidrati 34,9 g
di cui zuccheri 14,8 g
fibra 4,64 g
proteine 5,6 g
Soprattutto ultimamente tendo sempre a realizzare ricette equilibrate che apportino le giuste calorie, per far sì che ci si possa togliere uno sfizio senza troppi rimorsi.

Banana bread light con due banane – Ricetta

2 banane grandi mature
180 g di farina integrale
80 g di farina d’avena
40 g zucchero bianco
40 g zucchero muscovado
50 ml olio d’oliva
180 ml latte scremato
Mezza bustina lievito per dolci
20 g cioccolato fondente 75%
Noci in pezzi (facoltative)
Fiocchi d’avena per la superficie

Procedimento

Mettere in forno le banane intere con la buccia in una teglia, per 20 minuti a 90 gradi.

In una ciotola mescolare le farine, gli zuccheri, il lievito per dolci.

Nel mixer frullare le banane cotte e sbucciate con l’olio e il latte e aggiungere questa purea agli ingredienti secchi precedentemente mescolati.

Aggiungere poi il cioccolato (conservarne dei pezzetti per la decorazione) mischiando con un cucchiaio per far incorporare aria. Il cioccolato a contatto con l’impasto tenderà a sciogliersi ma questo darà il colorito che vedete in foto alla pasta. Io ho aggiunto anche 30 grammi di noci in pezzi.

Imburrare una teglia o usare la carta forno, versare l’impasto e decorare in superficie con pezzettini di cioccolato e fiocchi d’avena.

Far cuocere in forno caldo a 180°C per 45 minuti.

Una volta sfornato, potete utilizzare un’emulsione di miele e limone (1 cucchiaio di miele e succo di mezzo limone) per lucidarlo in superficie!

 

Sempre in tema di torte di frutta light vi consiglio la torta di mele light!

Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.