Che bella degustazione!

Finalmente, dopo non poche peripezie, sono riuscito ad organizzare una splendida degustazione.

DSC_0765

La location scelta è stata il locale 7Cl, a San Lorenzo, ed i vini in degustazione sono stati ben quattro.

DSC_0763
Avevo impostato la serata con un abbinamento studiato per ogni vino, e per giorni non ho fatto che cucinare, ma è stata davvero una bella soddisfazione vedere che alla fine tutto è andato come speravo.

DSC_0794

Ma andiamo con ordine, le aziende vinicole presentate sono state Zagarella e Vigneti Vallorani. La prima calabrese, la seconda marchigiana.
Il primo vino presentato è stato l’Alfieri Bianco, di Zagarella, il cui uvaggio è costituito da malvasia, inzolia e sauvignon, abbinato ad un’ottima panzanella con capperi, pomodori confit ed olive nere.
L’Alfieri bianco è un vino molto fresco e con un’aromaticità ben presente smussata dalla presenza di sauvignon, un vino giusto per iniziare.

DSC_0793

A seguire abbiamo servito il Polisia, un rosso Piceno di Vallorani, con un classico uvaggio “italiano”, Sangiovese e Montepulciano in egual misura, la vera spina dorsale dei vini dell’Italia centrale. Un vino questo che fa esclusivamente acciaio e che anche a distanza di alcuni anni riesce a mantenere inalterate le caratteristice visivo/olfattive. Il vino servito era un 2011 e il colore aveva ancora sfumature violacee.
Insieme al Polisia abbiamo servito un piatto con una selezione di salumi e formaggi, tra cui anche un Patanegra 24 mesi, una vera delizia.

DSC_0759

La terza portata, un riso nero con mandorle zucchine e melanzane, è stato servito assieme all’Alfieri Nero, nuovamente di Zagarella. Una Malvasia nera in purezza, che ha trovato una collocazione perfetta di fianco al riso nero, aromatici entrambi, non chè speziati. Questo vino infatti fa un rapido passaggio, di 4 mesi in botti grandi di castagno.

Per concludere, è stato servito il vino Principe della cantina Zagarella, il Terragrande, un rosso di ottima struttura, un blend di Merlot, Cabernet e Gaglioppo, che passa in legno per 8 mesi. Un’esplosione di profumi che abbiamo abbinato ad un arrosto con una riduzione di vino rosso e a delle patate Duchessa.

DSC_0773

Prima di tornare a casa gli oltre 50 partecipanti alla degustazione hanno potuto deliziare i propri palati con dei dolcetti e un fantastico panettone artigianale fatto da Laura.

DSC_0791

E’ stata davvero una bellissima esperienza, molto faticosa ma che ci ha regalato grandissime soddisfazioni!
…il tutto è stato possibile grazie a Laura, Valerio, Riccardo e Domenico, Grazie Ragazzi!!
Un grazie va anche a Luca per le foto e a tutti coloro che hanno partecipato!
Alla prossima!

DSC_0779

 

2 pensieri su “Che bella degustazione!

I commenti sono chiusi.