Succo di albicocche home made

Buon giorno a tutti miei amici!

Oggi ho preparato il succo di albicocche home made, facile e buonissimo per i miei figli, soprattutto in queste giornate calde e lunghe.

Quando si compra tanta frutta e magari si matura rapidamente, meglio che prepariamo succhi o confetture. Buonissime in tutte le preparazioni.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Acqua 1 l
  • Albicocche 1 kg
  • Zucchero 200 g
  • Succo di limone 1
  • Cannella 1 spicchio

Preparazione

  1. Succo di albicocche home made

    Cominciamo  a pulire le albicocche. Le laviamo sotto acqua corrente e le tagliamo a pezzi togliendo il seme.

    Mettiamo a bollire una pentola l’acqua con lo zucchero finché quest’ultimo si scioglie.

    Dopodiché aggiungiamo le albicocche tagliate a pezzi nello sciroppo. Lasciamo  bollire finché si vede che le albicocche sono  ben cotte, serviranno circa 20 minuti.

    A questo punto lasciamo raffreddare un po’ e frulliamo il nostro composto finché diventi tutto liscio.

    Passiamo il nostro succo in un collirio per eventuali pezzetti di frutta.

    Quando il succo è pronto possiamo metterlo in bottiglie di vetro e quando saranno raffreddati metteliamole in frigo e consumiamo entro una settimana.

    Se invece abbiamo preparato tanto e vogliamo conservarle per un periodo un po più lungo potete procedere con il metodo di conservazione sterilizzando le bottiglie in una pentola con l’acqua, bollire per una decina di minuti e lasciarli raffreddare dentro.

    Il nostro succo di albicocche home – made è pronto ad essere consumato con dei cubetti di ghiaccio dentro ;).

    Se volete potete leggere anche l’articolo di Succo di mele casalingo.

     

     

Note

Seguite le mie ricette se vi piacciono, grazie!! 

Mi troverete anche sui social:

FACEBOOK

PINTEREST

LINKEDIN

GOOGLE+

INSTAGRAM

TWITTER

(Visited 83 times, 1 visits today)
 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*