Calzoni in padella senza lievito è una ricetta facile e veloce per chi non ha tempo per stare troppo ai fornelli. Il ripieno può essere diverso, ovviamente di vostro gusto egradimento, pomodoro e mozzarella, prosciutto cotto e scamorza, passata di pomodori, formaggio e wurstel.…e magari anche qualche oliva, indifferente se nera o verde!  Se tornate un po’ tardi dal lavoro e volete un piatto sfizioso potete tranquillamente preparate questi calzoni in padella senza lievito.

Calzoni in padella senza lievito
Calzoni in padella senza lievito
Ingredienti per 8 calzoni:

500 grammi di farina 00
240 ml di latte (può servire un po’ di più oppure meno, dipende da quanto liquido assorbe la farina che usate)
10 gr di sale
3 cucchiai d’olio extravergine di oliva

Per il ripieno dovete organizzare e preparare quello che vi piace di più. Il mio consiglio è di munirvi con almeno con 2 confezioni da ciascun ingrediente così da realizzare dei panzerotti ricchi.
Calzoni in padella senza lievito
Calzoni in padella senza lievito
Procedimento
Mettiamo la farina in una ciotola oppure sulla spianatoia sistemandola a fontana. Al centro versiamo l’olio extravergine di oliva e il latte a filo. Lavoriamo all’inizio con la forchetta avvicinando la farina all’interno. Non versiamo tutto il latte per vedere se è tutto bagnato e non ha bisogno di altro. Adesso cominciamo ad impastare con le mani. Se serve ancora latte la versiamo altrimenti continuiamo a lavorare l’impasto per circa 10 minuti finché diventa bello e liscio ma non appiccicoso, se serve aggiungiamo un po’ di farina. Una volta lavorato per bene, formiamo una palla e la lasciamo riposare per mezz’ora.
Mentre l’impasto sta riposando prepariamo il ripieno. Tiriamo fuori dal frigo tutti gli ingredienti che ci servono. Tagliamo a cubetti la scamorza, i pomodori e il wurstel. Se si intende usare la mozzarella è meglio usare il tronchettoper la pizza che è meno acquosa.
Lasciamo aperta anche la confezione di prosciutto cotto.
Dopodiché dividiamo l’impasto in 8 palline uguali, potete anche pesarli per esserci più precisi.
Stendiamo con il matterello ciascuna pallina il più sottile e larga possibile, io circa 20 cm di diametro. Dopo riempite la metà del cerchio con gli ingredienti desiderati lasciando circa 1 cm ai bordi e pieghiamo l’altro lato formando la mezza luna. Sigilliamo bene i bordi in modo che non fuoriesce il ripieno durante la cottura. Continuiamo così con tutte le altre palline, aprendo con il mattarello,riempiendo, e sigillando bene i bordi  con le dita.
Nel frattempo facciamo riscaldare una padella larga antiaderente spennellata con olio di semi. Facciamo cuocere tutti i calzoni da entrambi i lati.

Calzoni in padella senza lievito

Calzoni in padella senza lievito
Calzoni in padella senza lievito
(Visited 5.557 times, 1 visits today)
 

2 Comments on Calzoni in padella senza lievito

  1. Menta e peperoncino
    18 ottobre 2016 at 15:55 (9 mesi ago)

    Che buoni che devono essere questi calzoni!! Bravissima Vittoria.. 🙂 Baci..

    Rispondi
    • vita82
      20 ottobre 2016 at 21:39 (9 mesi ago)

      Si Ivana, sono buonissimi

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*