Peperoni agrodolci

Today’s recipe is really easy and rather quick, it’s my grandma’s recipe and she hates cooking (although she does it very well) so most of her recipes are fast. You can serve these sweet&sour bell peppers hot or cold and they’re good both ways, I like to eat them with a seitan steak or with fava beans puree.

La ricetta di oggi è facile e veloce, è una ricetta di mia nonna e lei odia cucinare, nonostante lo faccia benissimo, quindi le sue ricette sono spesso rapidissime. I peperoni agrodolci possono essere serviti sia caldi che freddi e sono buoni in entrambi i modi.

Ingredients

ingredients sweet&sour bell peppers

  • 2 yellow bell peppers/peperoni gialli
  • 2 red bell peppers/peperoni rossi
  • 2 tbsp pickled capers/cucchiai capperi sotto aceto
  • 2 garlic cloves/spicchi d’aglio
  • 2 tsp sugar/cuc.ni zucchero
  • 6 tbsp white vinegar/cucchiai aceto di vino bianco
  • 2 tbsp bread crumbs/cucchiai pane grattato
  • salt/sale
  • 2 tbsp extra virgin olive oil/cucchiai olio extra vergine di olive

Wash the bell peppers, remove the white part and the seeds, chop them in pieces about 2 x3 cm. Peel the garlic and put it in a pan with the olive oil, the bell peppers, the capers (drained of their liquid), salt and 2 cups of water and put the pan on the stove at medium heat and stir every once in a while.

Lavate i peperoni, togliete i semi e i filamenti bianchi, tagliate i peperoni a pezzi di circa 2×3 cm. Pelate l’aglio e mettetelo in padella con l’olio, i peperoni, i capperi sgocciolati i sale 2 bicchieri d’acqua. Mettete sul fornello a fuoco medio e mescolate ogni tanto.

When most of the water has evaporated put in the sugar and the vinegar an let the liquid evaporate, when there is only a thin layer of liquid on the bottom of the pan throw int the brad crumbs, stir well, turn off the stove and serve.

Quando gran parte dell’acqua è evaporata aggiungete zucchero e aceto e lasciate evaporare. Quando solo un sottile strato di liquido rimane sul fondo aggiungete il pan grattato, mescolate bene, spegnete il fuoco e servite.

Sweet and sour bell peppers

Buon appetito!

Vegan, veggies , , , , ,

Informazioni su vegitalianfood1

Avete presente quei giorni in cui tutto va storto? Quelli che quando ti alzi sbatti il mignolino sul comò, poi rimani intasata nel traffico, fai tardi al lavoro, perdi le chiavi...ecco, in quei giorni nati male io mi sfogo in cucina! Preparare da mangiare mi rilassa e mi calma, con una crostata raddrizzo la giornata! Perché proprio la cucina vegetariana? Perché io non mangio carne né pesce, e in realtá ultimamente ho ridotto anche i formagggi (ma ogni tanto cedo). Mi piace sperimentare quindi provo a fare dolci senza uova, impasti vari senza glutine...insomma ogni tanto mi lancio una sfida, a volte la vinco e a volte la perdo. Le sfide vinte finiscono sul blog, quelle perse ce le mangiamo in casa, un po' controvoglia ma il cibo non si butta! Spero che vi piacciano le mie ricette!

Precedente Tortino riso e fagiolini Successivo Funghi ripieni di quinoa