Insalata di farro rinfrescante

Today the sun is shining bright and the air is warm, for lunch I wanted something that wouldn’t keep me too long in front of the stove and I wanted a fresh taste. I decided to use spelt and some fresh veggies to make a colorful and tasty salad.

Oggi il sole splende e l’aria è calda, per pranzo volevo qualcosa dal gusto freddo che non mi costringesse a stare troppo davanti al fornello. Ho deciso di usare il farro  per fare un’insalata saporita e colorata.

Ingredients (2 pers.)

ingredients spelt salad

  • 160g spelt/farro
  • cherry tomatoes/pomodori pachino
  • 1/2 yellow bell pepper/peperone giallo
  • 1 carrot/carota
  • ginger/zenzero
  • onion/cipolla
  • lemon juice/succo di limone
  • 4 mint leaves/foglie di menta
  • olive oil/olio di oliva
  • salt/sale

Fill a saucepan with water and put it on the stove high heat. Cut the bell pepper, the tomatoes, the onion, the mint leaves, grate the carrot and the ginger. When the water starts boiling add the salt, put the spelt in and cook it for 30 minutes, you just need to stir it once. When it’s ready drain the spelt and rinse it with cold water, then mix it with the veggies. Add lemon juice and a little olive oil and serve. I only thought of the carrot while I was chopping up the other ingredients (that’s why it’s not in the ingredients’ picture) you can add any fresh vegetable you may like, I think celery would be good and some rocket salad as well…free your imagination!

Riempite una pentola con acqua e mettetela sul fuoco. Fate a pezzetti il peperone, i pomodori, la cipolla e le foglie di menta, grattugiate lo zenzero e la carota. Quando l’acqua bolle mettete il sale e il farro, fate cuocere per 30 minuti. Quando il farro è pronto scolatelo e sciacquatelo in acqua fredda, poi mischiatelo con le verdure. Aggiungete il succo di limone e un po’ di olio d’oliva e servite. L’idea di aggiungere la carota mi è venuta mentre tagliavo gli altri ingredienti (per questo non è nella foto) potete aggiungere qualsiasi verdura fresca, credo che sedano e rucola sarebbero perfetti…liberate la vostra immaginazione!

Refreshing spelt salad

 

Buon appetito!

diet, main course, pasta and cereals, picnic food, Vegan , , , , , , ,

Informazioni su vegitalianfood1

Avete presente quei giorni in cui tutto va storto? Quelli che quando ti alzi sbatti il mignolino sul comò, poi rimani intasata nel traffico, fai tardi al lavoro, perdi le chiavi...ecco, in quei giorni nati male io mi sfogo in cucina! Preparare da mangiare mi rilassa e mi calma, con una crostata raddrizzo la giornata! Perché proprio la cucina vegetariana? Perché io non mangio carne né pesce, e in realtá ultimamente ho ridotto anche i formagggi (ma ogni tanto cedo). Mi piace sperimentare quindi provo a fare dolci senza uova, impasti vari senza glutine...insomma ogni tanto mi lancio una sfida, a volte la vinco e a volte la perdo. Le sfide vinte finiscono sul blog, quelle perse ce le mangiamo in casa, un po' controvoglia ma il cibo non si butta! Spero che vi piacciano le mie ricette!

Precedente Funghi ripieni di quinoa Successivo Spaghetti limone e zenzero