Polenta con zucchine e chiodini-polenta with zucchini and mushrooms

Buonasera lettori! Oggi facciamo la polenta, un piatto tipico del nord Italia, infatti l’ho preparata durante la mia trasferta veneziana solo che avevo salvato le foto nella cartella sbagliata…le ho ritrovate oggi per caso e quindi pongo rimedio pubblicando la ricetta. Il condimento è liberamente tratto dalla ricetta di mia suocera, in chiave light e vegana visto che ho eliminato la panna e aggiunto le zucchine. Spero vi piaccia.

Good evening readers! Today we make polenta, a dish of northern Italy, in fact I cooked it during my trip to Venice only I had saved the photos in the wrong folder … I found them today while I was looking for something else so here’s the recipe. The dressing is based on the recipe of my mother-in-law, a lighter and vegan version since I removed cream and added zucchini. Hope you like it.

Ingredients (2 servings/porzioni)

DSC_0047

  • 250g white corn flour/farina di mais bianca
  • 1l water/acqua
  • 20g leek/porro
  • 3 zucchini/zucchine
  • 200g honey mushrooms/funghi chiodini
  • salt/sale
  • rosemary/rosmarino
  • olive oil/olio d’oliva

Tagliate finemente il porro e fate a fette sottili le zucchine, mettete in padella con olio, sale, rosmarino e un bicchiere d’acqua. Nel frattempo pulite i funghi, quando l’acqua sarà evaporata unite i funghi al porro e alle zucchine, fate cuocere circa 10 minuti e spegnete. Per preparare la polenta, visto che non è un piatto tipico della mia zona, ho seguito le istruzioni sulla confezione: mettere l’acqua in una pentola, aggiungere sale quanto basta, versare lentamente la farina mescolando continuamente per non far creare grumi. Accendere il fuoco sotto la pentola, portare a bollore senza mai smettere di mescolare e facendo attenzione a staccare la polenta dal fondo per non farla bruciare. Fate cuocere per circa 1 ora e poi impiattate e condite con il sugo che avete preparato, eventualmente dopo averlo scaldato.

Finely chop the leek and cut the zucchini into thin slices, place in a pan with olive oil, salt, rosemary and a glass of water. Meanwhile clean the mushrooms, when the water has evaporated add the mushrooms to the leek and zucchini, cook about 10 minutes and turn off. To prepare the polenta, since it is not a typical dish in my area, I followed the instructions on the packaging: put water in a pot, add salt to taste, slowly pour the flour, stirring constantly so as not to create lumps. Light the fire under the pot, bring to a boil and keep stirring and making sure to remove the polenta from the bottom to keep it from burning. Cook for about 1 hour and serve topped with the sauce that you have prepared, if necessary, after heating it.

Polenta

Buon appetito!

main course, pasta and cereals, Vegan , , ,

Informazioni su vegitalianfood1

Avete presente quei giorni in cui tutto va storto? Quelli che quando ti alzi sbatti il mignolino sul comò, poi rimani intasata nel traffico, fai tardi al lavoro, perdi le chiavi...ecco, in quei giorni nati male io mi sfogo in cucina! Preparare da mangiare mi rilassa e mi calma, con una crostata raddrizzo la giornata! Perché proprio la cucina vegetariana? Perché io non mangio carne né pesce, e in realtá ultimamente ho ridotto anche i formagggi (ma ogni tanto cedo). Mi piace sperimentare quindi provo a fare dolci senza uova, impasti vari senza glutine...insomma ogni tanto mi lancio una sfida, a volte la vinco e a volte la perdo. Le sfide vinte finiscono sul blog, quelle perse ce le mangiamo in casa, un po' controvoglia ma il cibo non si butta! Spero che vi piacciano le mie ricette!

Precedente Polpettone sbagliato-no meat loaf Successivo Polpette di piselli-peas patties