Tortino riso e fagiolini

Tonight we are having a barbecue with friends, this means that I have to bring my own food since BBQ with omnivores only means meat and fish. Of course I had to make enough so that also our friends can try some. I made this pie which is perfect as picnic food.

This pie is my own variation of a traditional recipe that my mother in law passed on to me. I used green beans, my mother in law usually uses zucchini or spinach or broccoli and all versions are good so just choose your favorite veggie and try your own version.

Da vegetariana andare ai barbecue con gli amici vuol dire portare da mangiare per non restare a digiuno. Ovviamente non ci si può presentare con una mono porzione quindi ho preparato una torta salata, che secondo me è il tipo di pietanza ideale da portare in situazioni del genere.

Questa torta in particolare è una rivisitazione del tortello che fa mia suocera. Io ho usato i fagiolini, mia suocera in genere usa zucchine, spinaci o broccoli e devo dire che è buonissimo in tutte le versioni quindi vi consiglio di scegliere la vostra verdura preferita e provare.

Ingredients

for the dough/per la pasta

ingredients for the dough

600g of 00 flour/farina 00
250ml of water/acqua
50 ml extra virgin olive oil/olio extra verging di oliva
salt/sale

for the filling/per il ripieno

ingredients for the filling

150g of small grain rice (I used originario type)/riso originario
500ml of rice milk/latte di riso
600g of green beans/fagiolini
1/4 of onion (I used red onion)/cipolla di tropea
3 eggs/uova
olive oil/olio di oliva
salt/sale
majoram/maggiorana
pepper/pepe

Start off by cleaning the green beans, remove both ends in order to get rid of the thread then chop the green beans in small pieces. Chop the onion and put it in a pan with olive oil and put it on the stove, medium heat until the onion becomes transparent, at this point add the green beans with 2 cups of water and salt. In the mean time put the rice milk in a saucepan with salt and put on the stove, when it boils pour in the rice and leave it in until it absorbs all the milk.

Lavate i fagiolini e togliete le estremità per eliminare il filo, poi tagliateli a pezzi. Tagliate a pezzetti la cipolla e mettetela in padella con l’olio, mettete sul fornello a fuoco medio fino a che la cipolla non sarà diventata trasparente quindi unite i fagiolini, 2 tazze di acqua e il sale. Mettete il latte di riso sul fuoco e salate, quando bolle mettete dentro il riso finché non avrà assorbito tutto il latte.

rice and green beans cooking separately

As the rice and vegetables are cooking start making the dough. Make a fountain with the flour ad a pinch of salt (picture below) and start by adding 2 spoons of water in the center and mix with the flour, then do the same with 1 spoon of oil. Keep adding gradually water and oil until you have finished the flour. The quantity of oil and water may vary depending on many factors so you’ll have to see for yourself when to stop adding. Keep manipulating until the dough is smooth and elastic then put it aside and let it rest for at least 15 minutes.

Mentre il riso ed i fagiolini cuociono preparate la pasta. Disponete la farina a fontana, aggiungete il sale e 2 cucchiai d’acqua, iniziate a mischiare con la farina, aggiungete un cucchiaio d’olio e fate lo stesso. Continuate ad aggiungere alternativamente acqua e olio finché non avrete impastato tutta la farina. La quantità di acqua e olio necessaria varia a seconda di molti fattori quindi regolatevi di conseguenza. Continuate a lavorare la pasta fino a che non sarà liscia ed elastica. Lasciate riposare almeno 15 minuti.

the "fountain"

When the rice has absorbed the milk mix in with the green beans, add 1 cup of water and majoram and keep cooking until dry. Let the mixture cool down.

Using a rolling pin make 2 disks with the dough one a little larger than your baking tin and one the same diameter as your baking tin.

Quando il riso avrà assorbito tutto il latte mischiatelo con i fagiolini, aggiungete 1 tazza d’acqua e la maggiorana e continuate a cuocere fino a che tutto il liquido sarà evaporato. A questo punto lasciate raffreddare.

Con il mattarello fate 2 dischi di pasta, uno leggermente più grande della teglia e 1 grande come il fondo della teglia.

the dough in the tin

Grease the baking tin and put the larger disc in, mix the eggs with the rice and green beans and pour the mixture in the tin, cover with the smaller disc, fold the extra dough, grease with olive oil and cook in pre-heated oven 220°C for 30-40 minutes.
Once its cooked you can let it cool down and then cut it to pieces and serve. This is perfect for a picnic or a party.

Ungete la teglia con un po’ d’olio e mettete il disco grande all’interno, mischiate le uova al composto di riso e fagiolini e versate tutto dentro la teglia, coprite con il disco più piccolo. Piegate verso l’interno i bordi del disco grande, spennellate il tutto con olio d’oliva e infornate nel forno già caldo a 220°C per 30-40 minuti. Una volta pronto fate freddare e tagliate a pezzi per servire. 

image

Buon appetito!

 

picnic food, vegetarian , , ,

Informazioni su vegitalianfood1

Avete presente quei giorni in cui tutto va storto? Quelli che quando ti alzi sbatti il mignolino sul comò, poi rimani intasata nel traffico, fai tardi al lavoro, perdi le chiavi...ecco, in quei giorni nati male io mi sfogo in cucina! Preparare da mangiare mi rilassa e mi calma, con una crostata raddrizzo la giornata! Perché proprio la cucina vegetariana? Perché io non mangio carne né pesce, e in realtá ultimamente ho ridotto anche i formagggi (ma ogni tanto cedo). Mi piace sperimentare quindi provo a fare dolci senza uova, impasti vari senza glutine...insomma ogni tanto mi lancio una sfida, a volte la vinco e a volte la perdo. Le sfide vinte finiscono sul blog, quelle perse ce le mangiamo in casa, un po' controvoglia ma il cibo non si butta! Spero che vi piacciano le mie ricette!

Precedente Salsa di pomodoro rapida Successivo Peperoni agrodolci