Zuppa dolce bigusto

Che ne dite di preparare questa zuppa dolce bigusto? Un dolce fresco, delicato in cui affondare il cucchiaio per scoprire due creme deliziose ricoperte da soffice panna montata.

Il caldo incomincia e la voglia di qualcosa di dolce deve necessariamente fare a meno del forno, così pochi minuti sul fuoco per preparare la crema e poi soltanto assemblaggio di ingredienti, i pratici savoiardi, così versatili ci regalano la sofficità del pan di spagna senza far fatica e un’unica crema da preparare che semplicemente si arricchisce anche di un altro ingrediente. Aromatizzate a piacere con arancia, vaniglia, oppure rum per un gusto più stuzzicante e meno stucchevole, variate pure la seconda crema usando il  cioccolato fondente o due cucchiai di caffè solubile.

Zuppa dolce bigusto
Zuppa dolce bigusto

Zuppa dolce bigusto

Ingredienti per la crema pasticcera:

375 ml di latte
4 tuorli d’uovo
90 g di zucchero semolato
45 g di farina 00
1 bustina di aroma rum (oppure vaniglia)

altri ingredienti:

50 g di cioccolato al latte
250 ml di latte
1 cucchiaino pieno di cacao zuccherato
300 ml di panna da montare già zuccherata
1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato
savoiardi qb

Preparazione:

Preparare la crema pasticcera: sbattere lo zucchero con i tuorli con una frusta a mano, quindi aggiungere la farina e continuare a mescolare il tutto. Versare a filo il latte e diluire la crema di tuorli. Mettere sul fuoco e far ispessire, occorreranno circa 3 o 4 minuti. Far raffreddare coprendo con della pellicola alimentare per evitare la crosta. Oppure mescolare spesso con una frusta manuale in attesa che intiepidisca. Aggiungere l’aroma a piacere. Dividere la crema in due e in una sciogliere il cioccolato, così da avere una crema al cioccolato.
Mescolare in una ciotolina i 250 ml di latte con il cacao, bagnare i savoiardi e disporli in uno strato in un contenitore scelto, meglio se trasparente.
Ora si versa metà circa della crema pasticcera, fino a ricoprire tutti i savoiardi. Ora fare un altro strato di savoiardi imbevuti, versare tutta la crema al cioccolato fino a ricoprire tutto bene.
Montare la panna, aggiungere lo zucchero a velo vanigliato. Mettere la panna in una siringa da pasticceria e decorare la superficie a piacere. Tenere in frigo per almeno un paio d’ore.

 

Precedente Bocconcini di pane fritti Successivo Risotto zucchine e salmone