Tortino di riso alle melanzane

Inutile dirvi quanto è buono questo tortino di riso alle melanzane, il gusto dell’estate in ingredienti tipici del nostro caro Mediterraneo. Potete sostituire il caciocavallo con un formaggio grana per un sapore più delicato, oppure un altro formaggio tipico delle vostre zone, inoltre potete eliminare il prosciutto cotto per una versione vegetariana. E’ un piatto pratico perché si può preparare anche il giorno prima e portare in gita oppure al mare, il riposo in frigo gli donerà ancora più sapore e compattezza.

Tortino di riso alle melanzane
Tortino di riso alle melanzane

 

 

Tortino di riso alle melanzane

Ingredienti:

400 g. di riso (va bene qualsiasi tipo)
2 grosse melanzane
150 g. di prosciutto cotto in una fetta
1/2 cipolla
olio d’oliva
300 ml. di salsa di pomodoro
1 litro di brodo vegetale
50 g di caciocavallo semistagionato grattugiato
150 g. di mozzarella
alcune foglie di basilico
olio di semi di girasole
sale e pepe

Preparazione:

Sbucciare le melanzane ( a casa mia altrimenti non le mangiano), affettarle nel senso della lunghezza, e disporle in un piatto a strati condite con sale e lasciarle a perdere l’acqua di vegetazione. Dopo almeno una mezz’oretta sciacquare le fette di melanzane e strizzarle dall’acqua in eccesso, quindi friggerle in una padella con olio di semi ben caldo. Scolarle su carta assorbente.Tagliare il prosciutto a dadini; tagliare la mozzarella a filetti e quindi a dadini. Tritare finemente la cipolla e farla soffriggere con poco olio d’oliva; aggiungere la salsa di pomodoro, salare e pepare a piacere. Aromatizzare con qualche foglia di basilico. Cuocere coperto per una ventina di minuti con mezzo bicchiere d’acqua. Mettere in una ciotola circa 1/3 della salsa. Aggiungere alla salsa rimasta nella casseruola il riso e cuocere, unendo a poco a poco il brodo vegetale caldo. Togliere il risotto dal fuoco molto al dente e aggiungere il prosciutto cotto e metà del formaggio grattugiato. Oliare una teglia, versarvi circa metà del riso, coprire con le fette di melanzane e la mozzarella, cospargere con poco caciocavallo. Coprire con il riso e le fette di melanzane rimaste, versarvi la salsa di pomodoro tenuta da parte e il rimanente formaggio grattugiato. Far gratinare in forno caldo a 200° per circa 15 minuti.

Un piatto abbastanza importante e calorico che farei seguire ad un semplice antipasto come questo:

Spiedini di Mozzarelline

 

Ricordate di seguirmi anche su facebook, la mia pagina è Un’idea al giorno ed ogni giorno ci sarà una o più ricette per voi.

 

 

Precedente Insalata di farfalle con bresaola e grana Successivo Pesto al basilico e mandorle