Spiedini di cozze e pancetta

Questi spiedini di cozze e pancetta sono un antipasto davvero facile da preparare, per i pranzi a base di pesce di queste festività natalizie. Un antipasto stuzzicante che mette allegria e colora le vostre tavole nonché economico.

Un consiglio per rendere più veloce la preparazione è quella di usare le cozze congelate, lasciarle scongelare a temperatura ambiente e poi procedere con il resto della ricetta.

spiedini di cozze e pancetta
spiedini di cozze e pancetta

Spiedini di cozze e pancetta

Ingredienti:

1 kg di cozze
150 g di pancetta affumicata a fette
alcuni cucchiai di pangrattato
olio d’oliva
un mazzetto di prezzemolo

spiedini di legno

Preparazione:

Lavare le cozze, spazzolandole per bene. Porle in una casseruola coperta e farle aprire a fuoco medio, scuotendo di tanto in tanto la casseruola. Con un coltellino prelevare i molluschi dai gusci, eliminando quelli rimasti chiusi e tenere da parte i buoni. Tritare il prezzemolo e unirlo, mescolando, al pangrattato, salare a piacere. Coprire ogni cozza con una fettina di pancetta che la ricopra per bene ma una sola volta, infilzare in uno spiedino 4 o 5 cozze. Passare gli spiedini prima nell’olio e poi nel pangrattato aromatizzato. Dorare gli spiedini così preparati su una gratella per 5-7 minuti, avendo cura di girarli ogni tanto. Una volta pronti si possono togliere dallo spiedino e sistemare su un piatto da portata, a piacere si possono accompagnare con spicchi di limone.

Precedente Braciole di maiale alla senape Successivo Pasta con polpettine di carne

Lascia un commento

*