Spaghetti fantasia vegetariana

Questi spaghetti fantasia vegetariana sono estremamente saporiti, dai colori primaverili. Un primo piatto con una particolare salsa verde e un tocco di rosso dato dal peperone; forse per i vegetariani un piatto banale, ma per me non era neanche scontato che fosse anche buono….

Nella mia famiglia siamo molto amanti della carne, anche se preparo spesso piatti con le verdure sia a pranzo che a cena li arricchisco spesso con salumi, pesce o carne in modo da camuffare un po’ il sapore delle verdure, ma devo dire che qui il sapore c’è tutto e non è necessaria altra aggiunta. Il mais non so quanti di voi lo usino in piatti caldi; di certo molto usato nelle insalate di riso o di verdure, quello nella pastasciutta è un uso abbastanza originale, ma non dispiace affatto.

 

spaghetti fantasia vegetariana
spaghetti fantasia vegetariana

Spaghetti fantasia vegetariana

Ingredienti:

350 g spaghetti
150 g di spinaci surgelati
1 peperone rosso
200 ml di panna da cucina
30 g burro
50 g di mais in scatola
sale  e pepe

Preparazione:

Far scongelare gli spinaci a temperatura ambiente, ripassarli in padella con un goccio di olio d’oliva per asciugare l’eventuale acqua in eccesso e dargli più sapore, salare. Frullarli con la panna. Arrostire il peperone, spellarlo e tagliarlo a dadini. Sciogliere il burro e rosolarvi i cubetti di peperone, il mais, scolato dalla sua acqua, e infine la crema di spinaci. Aggiustare di sale e pepare a piacere. Lessare gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente e ripassarla nella padella con il condimento. Tenere da parte poca acqua di cottura della pasta, se dovesse essere necessaria unirla alla salsa di verdure.

Precedente Nespole speziate Successivo Fettine di pollo ricche alle zucchine