Gelato simil coppa del nonno

Chi ha voglia di un bel gelato? Magari un Gelato simil coppa del nonno, profumato al caffè, facile da preparare, con soli tre ingredienti e soprattutto senza gelatiera?

Cremoso e delizioso, un gelato più simile a un semifreddo, che si può mangiare a fine pasto oppure come sostanziosa merenda.

Non è per niente difficile da fare, la preparazione consiste solo nel mescolare questi pochi ingredienti che devono essere tutti a temperatura ambiente o meglio freddi di frigo. Il latte condensato si può acquistare già pronto oppure preparare in casa con mia ricetta. Per un profumo ancora più intenso di caffè consiglio di mescolare al caffè espresso ancora caldo un cucchiaino o più di polvere tipo nescafé.

Gelato simil coppa del nonno

Ingredienti:

250 ml di panna per dolci
150 ml di latte condensato
1 tazzina di caffè ristretto

Preparazione:

Preparare il caffè con la moda oppure con la macchinetta e farlo raffreddare. Versare il latte condensato in una ciotola e unirvi il caffè. Versare la panna, fredda di frigorifero, in una ciotola abbastanza alta e fredda e montarla ben soda con le fruste elettriche.
A questo punto unire la crema di caffè alla panna montata con molta delicatezza e usando una spatola in silicone mescolare dall’alto verso il basso per non smontare la panna.
Sistemare la crema ottenuta in una confezione di gelato da 500 ml oppure in uno stampo da plum cake foderato di pellicola trasparente e tenere in freezer per almeno 4 o 5 ore. Uscire almeno 10 minuti prima di consumarlo per servire in coppetta oppure fin da subito per servirlo affettato. Decorare con della polvere di caffè o del cacao amaro.

Precedente Peperoni filanti ripieni alla carne Successivo Fusilli alla crema di peperoni e olive