Sgombri ai capperi in salsa di senape

E per questa sera sgombri ai capperi in salsa di senape, un secondo di pesce molto saporito in cui la salsa cremosa e piacevolmente acida contrasta col sapore molto forte di questo pesce ottimo, ma forse da alcuni poco amato, sia per la presenza delle molte lische che appunto per il suo gusto forte. Provatelo senz’altro così e riuscirete a gustarlo e apprezzarne appieno le qualità.

I capperi danno un tocco “particolarmente siculo” a questa preparazione e aggiungono gusto e colore.  I capperi sono diffusi nell’area mediterranea e crescono in modo spontaneo sui terreni calcarei, necessitano di pochissima acqua per vivere e svilupparsi. Vengono coltivati da tempo immemore, ma fu nel 70 d.C. che s’incominciò a parlare delle proprietà curative del bocciolo. A scoprirlo fu Dioscoride, un farmacista greco. Questo bocciolo così piccolo contiene tante proprietà: i capperi sono diuretici, antinfiammatori, antiossidanti, ipertensivi. Inoltre contengono sali minerali tra cui calcio, potassio, ferro, fosforo, selenio,magnesio; vitamine (A, B1, B2, B3, B5, B6, C, E, la K J beta-carotene); flavonoidi (rutina, kaempferol e quercitina) (dal Web)

Sgombri ai capperi in salsa di senape
Sgombri ai capperi in salsa di senape

Sgombri ai capperi in salsa di senape

Ingredienti:

700 g. di sgombri
sale
aceto
olio extravergine di oliva
origano
mezza tazza di maionese
un paio di cucchiai di senape in crema
una ventina di capperi sott’aceto

Preparazione:

Pulite e lavate lo sgombro, apritelo a libro, ricavando dei filetti, eliminate la lisca centrale e tutte le lische che riuscite ad individuare. (Se vi fate preparare i filetti dal pescivendolo farete più in fretta…). Adagiate i filetti in una casseruola e condite con un po’ d’aceto, abbondante olio, sale e origano. Lasciare cuocere a fuoco vivo per 10 minuti circa, coperto. Intanto preparare la salsa mescolando la maionese con la senape. Quando il pesce sarà pronto coprirlo con la salsa appena preparata e i capperi.

 

Precedente Gnocchi di pasta semplici al salame Successivo Pasta al forno con pomodorini e wurstel