Sfogliata farcita

La sfogliata farcita è l’idea dell’ultimo minuto, veloce, semplice, buonissima e con tutti ingredienti che si trovano in tante case. Questa sfogliata si può preparare per una cena improvvisa oppure essere usata come un antipasto: basta porzionarla e servirla a fette o cubetti.

Il trucco per avere sempre l’occorrente per far fronte alle emergenze culinarie è fare una lista intelligente degli ingredienti da tenere in casa. Al primo posto la pasta sfoglia, già pronta e già stesa, versatile, diventa guscio, contenitore, tartellette, strudel, salatino, grissino arrotolato, pizzetta. Alla stessa maniera consiglierei anche del pancarré. Altro trucchetto è tenere sempre delle confezioni di salumi sotto vuoto, che ormai si trovano nei supermercati allo stesso prezzo di quelli freschi, oppure per i fortunati comprare il prosciutto e farsi il sotto vuoto a casa con l’apposita macchina. Poi una bella scorta di sott’oli, carciofini, melanzane, peperoni, funghetti e non dimenticate le scatolette di tonno. Infine olive nere e verdi, capperi, maionese, ketchup, formaggi morbidi da spalmare e naturalmente olio, sale e pepe e tanta fantasia.

Ah dimenticavo una buona connessione per cercare su internet la ricetta che ci salverà, magari proprio nel mio blog…..

 sfogliata farcita torta salata
sfogliata farcita

Sfogliata farcita

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia pronta ( io l’ho presa rettangolare, ma va bene anche tonda)
150 g di prosciutto cotto a fette
150 g di stracchino
una decina di carciofini sott’olio

Preparazione:

Stendere la sfoglia su una teglia coperta da carta forno e bucherellarla. Frullare i carciofini con un pò del loro olio, fino ad ottenere una cremina e spalmarlo sulla sfoglia. A questo punto mettere lo stracchino a tocchetti e infine ricoprire tutto con il prosciutto cotto.
Ripiegare la sfoglia in eccesso sul prosciutto in modo da creare un piccolo bordo.
Infornare a 200° per circa 25 minuti in forno statico.

 

Precedente Fusilli con ricotta e salsiccia Successivo Pasta e broccoletti al forno