Polpettone di carne con Sorpresa

Il Polpettone di carne con Sorpresa è un secondo piatto molto ricco e saporito con le verdure a foglia verde ( spinaci o bietole) che piacciono alle mamme e tanto buon prosciutto che piace ai bambini. Il polpettone è un piatto economico, ma che fa subito festa, rende importante un menu domenicale e ci fa sembrare una cuoca sicuramente più in gamba che se presentiamo una ordinaria fettina panata.

Un polpettone dal gusto delicato, facile da preparare, col trucchetto di cuocerlo nello stampo da plumcake perché tenga la forma e di cuocerlo in forno così non è necessario girarlo…più facile di così!!!

 

Polpettone di carne con Sorpresa
Polpettone di carne con Sorpresa

Polpettone di carne con Sorpresa

Ingredienti:

500 g di carne di manzo macinata
250 g. di spinaci o bietole surgelati
2 uova
4 cucchiai di formaggio grana grattugiato
150 g. di prosciutto cotto in una sola fetta
50 g. di pangrattato
noce moscata
sale e pepe a piacere
olio d’oliva

Preparazione:

Scongelare gli spinaci direttamente in una padella, aggiungendo un po’ di sale e qualche cucchiaio d’acqua. Strizzarli per bene, farli raffreddare e tritarli con il coltello. Col tritatutto c’è il rischio che diventino una crema. In una terrina mettere la carne tritata, salare, unire le uova, gli spinaci, il formaggio grana, una grattatina di noce moscata, il pepe in quantità  piacere (se lo devono mangiare bambini è meglio evitarlo). Amalgamare tutti gli ingredienti usando un cucchiaio, oppure una forchetta, oppure una mano ( io uso la mano), con l’altra mano libera unire il pangrattato in due volte. Quando la consistenza del polpettone è compatta e asciutta fermatevi dall’aggiungere altro pangrattato. Tagliare il prosciutto cotto a tocchetti abbastanza grandi. Foderare uno stampo da plumcake con la carta forno e versarvi metà del composto di carne, mettervi il prosciutto e coprire con il resto della carne tritata condita. Pennellarlo con dell’olio d’oliva. Infornare in forno caldo a 180° per 35 minuti. Se necessario per avere una crosticina metterlo 5 minuti sotto il grill nella parte alta del forno, ma ricordate che la carta forno non deve toccare il grill o potrebbe prendere fuoco. Quindi o la togliete oppure dovete aver cura di tagliarla a filo del polpettone.
Lasciare intiepidire per una decina di minuti poi sformarlo, eliminare la carta forno e affettarlo.

 

 

Precedente Torta fredda alle pesche Successivo Fusilli con vongole e peperoni