Polpettine di carne al sesamo

Le Polpettine di carne al sesamo sono delle tenere delizie ricoperte da croccanti semi di sesamo che nascondono una sorpresa due volte saporita, da una parte i peperoni col loro bel rosso brillante, dall’altra la mozzarella filante.

I semi di sesamo particolarmente conosciuti e usati qui in Sicilia per aromatizzare il pane in tempi più recenti vengono usati anche nelle panature di pesci e carne, come in questo caso. Ricchi di calcio, fosforo e magnesio sono anche l’ingrediente principale di un dolce tipico siciliano, la giuggiulena, un torrone di sesamo, particolarmente aromatico.


Polpettine di carne al sesamo

Ingredienti:

500 g di carne trita di manzo
3 fette di pancarré
mezzo bicchiere di latte tiepido
100 g di mozzarella
un uovo
un peperone rosso
noce moscata
un ciuffo di prezzemolo
pangrattato
semi di sesamo
olio di semi di girasole
sale e pepe

Preparazione:

Arrostire il peperone, e togliere la pelle. Tagliarlo a quadrettini. Affettare la mozzarella e tagliarla a dadoni. Bagnare nel latte il pancarré, strizzarlo appena e unirlo alla carne tritata dentro una ciotola capiente. Salare, pepare, unire il prezzemolo tritato, l’uovo e profumare con la noce moscata. Amalgamate il tutto, fino ad ottenere un composto uniforme e ben legato, poi preparare delle polpettine, schiacciarle leggermente sul palmo della mano e mettere al centro un dadino di mozzarella e qualche quadratino di peperone rosso. Richiudere le palline attorno al ripieno, facendo attenzione a chiudere ben dentro la mozzarella, che altrimenti potrebbe fuoriuscire, e dare la forma tondeggiante tipica delle polpette. Mescolare il pangrattato con i semi di sesamo e passarvi le polpette finché ne saranno rivestite bene. In una padella ben alta scaldare abbondante olio  e friggere le polpettine facendole ben dorare.

Precedente Gnocchi con ragù bianco Successivo Strudel di pollo