Polpette con Sugo di Fave e Piselli

Queste polpette con sugo di fave e piselli sono un secondo piatto di stagione impreziosito da teneri e golosi legumi freschi. Un’idea presa da internet, come tante, e rielaborata a mio gusto personale.

Una cena completa di contorno con la quale rendere prelibate delle polpette rese più saporite dalla salsiccia e dal pecorino.

Un piatto abbastanza sostanzioso, queste polpette in umido ci regalano tante proteine e fibre, grazie anche alla presenza delle fave e dei piselli che in questo periodo si trovano freschi e saporiti.

Polpette con Sugo di Fave e Piselli

Ingredienti:
250 g di tritato di manzo
250 g. di salsiccia
1 uovo
50 g di pecorino grattugiato
pangrattato q. b.
un ciuffetto di prezzemolo
sale e pepe
noce moscata
olio di semi di girasole
per il sugo:
un trito di carota sedano e cipolla
200 g di passata di pomodoro
200 g di fave già sgranate
200 g di piselli sgranati
sale, pepe
olio d’oliva
brodo vegetale
 
Preparazione:
Mescolare insieme la carne di manzo e la salsiccia, salare e pepare, unire il prezzemolo tritato, una grattatina di noce moscata , l’uovo e il formaggio. Amalgamare per bene e aggiungere se necessario poco pangrattato fino a ottenere un composto ben compatto ma non duro.
Preparare delle polpette e passarle nel pangrattato. Friggerle in olio di semi ben caldo e tenere da parte in caldo.
Preparare il sugo facendo soffriggere carota, sedano e cipolla, tritati grossolanamente, in qualche cucchiaio di olio d’oliva.
Aggiungere le fave (da cui io consiglio di togliere anche la pellicina) e i piselli e lasciare insaporire. Aggiungere un bicchiere di brodo e far cuocere 10 minuti poi unire la salsa di pomodoro il sale e far cuocere per circa 20 minuti. Unire infine le polpette e far cuocere ancora 15 minuti.
Precedente Spaghetti alle zucchine affumicate Successivo Gattò saporito ai carciofi