Pasta con Salsiccia e Carciofi

Un piatto ricco la pasta con Salsiccia e Carciofi che coniuga la dolcezza dei carciofi al piccante della salsiccia ottenendo un piatto unico, sostanzioso e saporito. Un piatto così ha già tutte le caratteristiche per rappresentare un pasto completo da far seguire soltanto da un’insalata oppure dalla frutta.

Chi ha necessità di accorciare i tempi della preparazione può usare i carciofi surgelati, anche se è un peccato non approfittare adesso che i carciofi sono di stagione, tenerissimi e dolcissimi. La polpa di pomodoro andrà bene quella in scatoletta, visto che i pomodori freschi non hanno ancora il sapore e il colore dell’estate.  E adesso andiamo a preparare.

Pasta con Salsiccia e Carciofi
Pasta con Salsiccia e Carciofi

Pasta con Salsiccia e Carciofi

Ingredienti:

350 g di pasta lunga, in questo caso reginette
3 carciofi
250 g di salsiccia fresca
200 g di polpa di pomodoro a pezzi
50  g di formaggio grana grattugiato
olio extra vergine di oliva
1/2 bicchiere di vino bianco
1 spicchio d’aglio
un mazzetto di prezzemolo
sale e pepe

Preparazione:

Pulire con cura i carciofi, togliere tutte le foglie esterne e dure, tagliare le spine e ricavare 6 o 8 spicchi a seconda della grossezza.  Metterli in acqua acidulata, ottenuta spremendo mezzo limone in una ciotola riempita d’acqua.  Tritare l’aglio e metà prezzemolo e rosolare in una larga padella con dell’olio d’oliva. Unire i carciofi, salare e pepare, cuocere per 5 minuti quindi aggiungere la polpa di pomodoro e continuare la cottura a fuoco basso. Regolare di sale. In un’altra padella mettere a rosolare la salsiccia a tocchetti, tolta dal budello, non è necessario altro condimento perché la salsiccia rilascerà del grassetto; quando sarà ben rosolata, bagnarla con il vino bianco e farlo evaporare a fiamma media. Aggiungere infine la salsiccia al sugo di carciofi. Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, cuocere e scolare ben al dente.  Versare le reginette nella salsa, spolverizzarle di formaggio grattugiato, mescolare per circa un minuto. Impiattare e spolverizzare a piacere con altro prezzemolo tritato.

Se vi è piaciuta questa ricetta ricordatevi di mettere il like alla mia pagina Un’idea al giorno per non perdervi le altre ricette.

Precedente Hamburger triplo farcito Successivo Carciofi alla pizzaiola