Pasta con mousse di gamberi

Questo primo piatto, la pasta con mousse di gamberi , è un delicato piatto di pesce, veloce da preparare e, come al solito, molto semplice nell’esecuzione.

Per velocizzare ancora di più basterà usare la besciamella già pronta anche se con la mia ricetta ci vuole davvero un attimo a prepararla. Poi per tante di noi a cui piace cucinare è davvero un piacere preparare anche quegli ingredienti che magari molti comprano. I gamberetti, un po’ laboriosi da pulire possono essere sostituiti dai gamberi rossi più grandi e perciò più veloci da pulire, ne occorreranno una decina. Come formato di pasta andranno bene le penne rigate, come ho fatto io, oppure fusilli, rigatoni o le simpatiche farfalle.

Pasta con mousse di gamberi
Pasta con mousse di gamberi

Pasta con mousse di gamberi

Ingredienti:

350 g di penne rigate
250 ml di besciamella
200 g di gamberetti sgusciati
un mazzetto di prezzemolo
noce moscata
una piccola foglia di alloro
sale e pepe

per la besciamella:
25 g di burro
25 g di farina
250 ml di latte
sale
noce moscata

Preparazione:

Preparate la besciamella: sciogliere il burro sul fuoco, unire la farina, far incorporare bene e poi versare tutto il latte e mescolare velocemente con una frusta per evitare i grumi; continuare a cuocere per 15 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno, salare e spolverizzare con poca noce moscata. Lessare i gamberetti, per alcuni minuti, con un pizzico di sale e l’alloro. Scolarli e farli raffreddare un po’. Frullare i gamberetti, senza ridurli in crema, unirli alla besciamella, aromatizzare con una grattatina di noce moscata e il pepe. Se la mousse si è raffreddata riscaldarla a fuoco dolcissimo e tenerla in caldo. Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e amalgamarla con la crema di gamberetti, spolverizzare con prezzemolo tritato.

Se vi è piaciuta questa ricetta seguitemi nella mia pagina Un’idea al giorno

Precedente Pollo in crema bianca Successivo Torta morbidissima al cacao e amaretti