Pasta con borragine e mozzarella

La pasta con borragine e mozzarella è davvero gustosa e ci permette di preparare un’ottima pastasciutta con una verdura di cui ci sono in giro davvero poche ricette e ci si ritrova a prepararla lessata con un filo d’olio, invece ecco che io non mi arrendo e vi propongo questa ricettina, semplice, ma saporita.

D’altro canto è pure possibile sostituire la borragine con un’altra verdura selvatica, quella che si trova dalle vostre parti oppure, in mancanza anche gli spinaci si prestano bene; il pomodoro, così come le olive e i capperi danno un gusto stuzzicante e arricchiscono questa pasta con le verdure, mentre la mozzarella aggiunge dolcezza e allegria. Chi preferisce può aggiungere pepe o peperoncino a volontà!

 

Pasta con borragine e mozzarella
Pasta con borragine e mozzarella

Pasta con borragine e mozzarella

Ingredienti:

350 g di pasta tipo ditali o mezze maniche
150 g di borragine
1/2 cipolla
2 pomodori o 150 g di pomodori pelati
1 mozzarella
alcune olive verdi
alcuni capperi sott’aceto
Olio d’oliva
Sale

Preparazione:

Tritare finemente la cipolla e soffriggerla in una padella con dell’olio d’oliva, appena sarà dorata unire  la borragine tagliata a striscioline e farla appassire aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua, salare e chiudere col coperchio. Cuocere per una decina di minuti. Nel frattempo sbucciare i pomodori e tagliarli a pezzetti, affettare le olive e sciacquare i capperi sotto l’acqua corrente. Tagliare a dadini anche la mozzarella. Unire alla borragine i pomodori, le olive e i capperi e lasciare insaporire per 5 minuti circa. Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e mescolarla al sugo, aggiungere la mozzarella e mescolare giusto il tempo che incominci a filare poi distribuirla nei piatti.

Altre ricette con la borragine:

Pasta con borragine e patate

Pasta con la borragine

 

 

Precedente Patate e zucca in salsa tonnata Successivo Braciole di maiale alla senape