Parmigiana di melanzane alla barese

La parmigiana di melanzane alla barese è un piatto unico molto ricco e saporito, un piatto della tradizione un po’ elaborato da preparare, ma ne vale davvero la pena.

Rispetto alla parmigiana siciliana questa prevede una panatura per le melanzane ricca con le uova , e l’aggiunta di un salume saporito, nonché in alcune versioni la presenza delle uova sode che io ho omesso per non aumentare la presenza di colesterolo, che grazie anche alla frittura non è certo indifferente. Devo dire che il risultato è un piatto molto saporito e direi di non cambiare nulla per non alterare il gusto finale, eventualmente si può mangiarne una piccola porzione.

Parmigiana di melanzane alla barese
Parmigiana di melanzane alla barese

Parmigiana di melanzane alla barese

Ingredienti:

3 melanzane
3 uova
150 g di prosciutto cotto o mortadella
300 ml  di passata di pomodoro
150 g di mozzarella
50 g di formaggio grana grattugiato
sale e pepe
olio di semi di girasole
poca farina di semola
olio di oliva

Si possono aggiungere delle uova sode

Preparazione:

Sbucciare le melanzane, affettarle per il lungo e metterle a spurgare l’acqua di vegetazoine cosparse di sale. Aspettare circa un’oretta. Preparare 2 piatti, in uno mettere la farina e in uno sbattere le 2 uova con un pizzico di sale. Sciacquare le melanzane, strizzarle con le mani poi passarle prima nella farina e poi nelle uova; friggere in olio di semi caldo e scolare su carta assorbente.
Preparare della salsa di pomodoro a vostro piacimento con soffritto di cipolla o di aglio e dell’olio di oliva, salare e far cuocere una ventina di minuti. Affettare la mozzarella.
In una teglia da forno mettere della salsa, sistemare le fette di melanzane fritte ricoprire con le fette di prosciutto o mortadella, poi mettere la  mozzarella e formaggio grattugiato.
Coprire con la salsa di pomodoro. Continuare con gli strati finché ci saranno ingredienti, terminare
con melanzane fritte, pomodoro e grana grattugiato.
Infornare a 200° per circa 30 minuti. Far riposare una quindicina di minuti e poi porzionare.

Se vi piacciono le mie ricette ricordate di seguirmi anche nella mia pagina facebook Un’idea al giorno

 

Precedente Polpettone di carne e zucchine Successivo Insalata di pasta con carne in scatola