Mozzarelline alle erbe

Le Mozzarelline alle erbe sono un antipasto molto semplice da preparare, per arricchire la vostra tavola estiva, oppure in un’altra versione, usando delle fette di mozzarella, un secondo leggero, economico e vegetariano.

Ispirate a una ricetta data da simpatico Buddy Valastro, il famoso boss delle torte di origini italiane, le mozzarelline alle erbe possono avere delle varianti sostituendo il prezzemolo col basilico e il rosmarino con l’origano, oppure ancora mettendo al posto dei capperi dei pomodorini secchi sott’olio, per una versione ancora più gustosa e colorata.

Accompagnate da crostini o mini grissini sono un antipasto rustico che va bene sia per menu di carne sia di pesce che vegetariani; in più presenta il vantaggio di poter essere preparato in anticipo e di essere di una semplicità esagerata.

 


Mozzarelline alle erbe

Ingredienti:

200 g di ciliegine di mozzarella
Un cucchiaio di Capperi
Un rametto di Rosmarino
Un ciuffetto di Prezzemolo
La Scorza di 1/2 limone grattugiata
Olio extravergine di oliva
Sale e Pepe

Preparazione:

Tritare molto finemente il rosmarino e il prezzemolo. Dissalare i capperi oppure, se sono sott’aceto, sciacquarli sotto l’acqua corrente, tritarli. Scolare le mozzarelline dal loro liquido e metterle in una ciotola poco profonda, irrorarle con buonissimo olio extravergine di oliva, unire le erbette e i capperi tritati, spolverizzare con la buccia di limone, poco sale e pepe a piacere.
Tenere in frigo circa 4 ore per farle insaporire, ma se si ha tempo anche tutta la notte. Rimescolare più volte per agevolare l’assorbimento dei sapori. Presentare in una graziosa antipastiera.

Precedente Fusilli gustosi al pesto Successivo Spaghetti con cozze e peperoni