Moussaka

La moussaka è un piatto a base di melanzane e carne tipico della Grecia.

Sostanzioso e goloso questo timballo mescola gli ortaggi alla carne trita risultando un piatto dal gusto davvero eccezionale. Il nome Moussaka deriva dal turco mussaka, che a sua volta deriva dall’arabo musaqqa‘ah. Ed è proprio nella cultura culinaria araba che si ritrovano le prime tracce di questo piatto.

Un piatto che assomiglia alla nostra parmigiana di melanzane, la moussaka presenta anche delle varianti, tra cui una che prevede anche uno strato con patate lesse a fette.
Tra le altre cose è diventato il piatto a base di melanzane preferito di mio marito, per cui questo godurioso piatto unico greco è anche diventato uno dei miei cavalli di battaglia.


Moussaka

Ingredienti:

450 g. di carne macinata (metà manzo e metà maiale)
4 melanzane
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
1 bottiglia di salsa di pomodoro
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
olio di semi di girasole
formaggio grattugiato grana o pecorino
olio d’oliva
sale

Per la besciamella:
½ litro di latte
50 g. di burro
2 cucchiai di farina
noce moscata

Preparazione:

Preparare il ragù: in una padella capiente versare l’olio d’oliva e rosolare la cipolla e l’aglio tritato. Poi aggiungere la carne e rosolare accuratamente anche questa. Quando sarà ben rosolata unire la salsa di pomodoro ed il concentrato, salare. Cuocere a fuoco lento per un’oretta circa.
Sbucciare le melanzane (io preferisco sbucciarle), tagliarle a fette e metterle sotto sale per far perdere l’acqua di vegetazione. Sciacquarle e friggerle in abbondante olio di semi, scolarle bene su carta assorbente.
Preparate la besciamella: sciogliere il burro sul fuoco, unire la farina, far incorporare bene e poi versare tutto il latte e mescolare velocemente con una frusta per evitare i grumi; continuare a cuocere per 15 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno, salare e spolverizzare di noce moscata.
Procedere alla composizione: in una teglia da forno fare uno strato di melanzane fritte, coprirle col ragù’ di carne, il formaggio grattugiato, e continuare gli strati di melanzane, ragù’ e formaggio sino a quando non avete finito gli ingredienti. Infine coprire con la besciamella, infornare a 200° per circa 20 minuti, deve comunque dorarsi la besciamella, in caso mettete 5 minuti sotto al grill.

Precedente Tajedda di patate e cozze Successivo Gnocchi ai 4 formaggi