Involtini di melanzane al tonno

Freschi, veloci e ottimi per la stagione, questi involtini di melanzane al tonno, sono anche leggeri in quanto le melanzane sono arrostite e non fritte, ma ugualmente gustose. Li ho accompagnati con un trito stuzzicante di aglio e prezzemolo che le rende ancora più appetitose. Potete presentarli in tavola come antipasto oppure come secondo ( almeno 4 a testa). Per una versione più digeribile evitate di mettere l’aglio tritato, potete usarlo schiacciato solo per aromatizzare l’olio.

Involtini di melanzane al tonno

Involtini di melanzane al tonnoInvoltini di melanzane al tonno

Ingredienti:

2 melanzane
mezza tazza di maionese
una scatoletta grande di tonno sott’olio (160 g)
una decina di capperi sott’aceto
un paio di acciughe sott’olio
un ciuffetto di prezzemolo
uno spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
aceto

Preparazione:

Sbucciare le melanzane, quindi tagliarle a fette nel senso della lunghezza. Disporle in un piatto a strati, spolverate di sale e farle riposare per una mezz’oretta. Sciacquarle sotto l’acqua corrente e strizzarle quindi grigliarle. Preparare il ripieno, tritare il tonno con le acciughe e i capperi. Mescolare la crema di tonno con la maionese. Riempite le fette di melanzane con il composto e avvolgerle. Tritare lo spicchio d’aglio assieme al prezzemolo, riunirli in una ciotolina, aggiungere dell’olio e un cucchiaio di aceto. Disporre gli involtini su di un piatto cospargete con il trito aromatico e se avete tempo far riposare una decina di minuti prima di portare in tavola.

Se volete completare il menu basterà aggiungere un’insalata di riso come questa:

Riso freddo Orto-mare

Se vi piacciono le mie ricette non dimenticate di seguirmi anche su internet: questa è la mia pagina Un’idea al giorno, dove potrete chiedere chiarimenti e consigli, sarò felice di aiutarvi.

 

Precedente Ciambellone sofficissimo Successivo Frappè di frutta allo yogurt

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.