Insalata di carciofi

L’insalata di carciofi è fatta con tre soli ingredienti, ma è un’insalata che si può mangiare come antipasto, contorno o come cena leggera, ma gustosa e saporita.

Non ho aggiunto olio, invece chi preferisce un piatto più leggero può condire con olio extravergine d’oliva e omettere la maionese.

Se si vuole preparare come antipasto un consiglio di presentazione consiste nel tagliare i carciofi a metà e nell’incavo mettere una cremina preparata amalgamando maionese e tonno.

 

 

Insalata di carciofi

Ingredienti:
8 carciofi
un limone
maionese
una scatoletta di tonno da 160 g
sale e pepe
 
Preparazione:
Pulire i carciofi, togliere le foglie più esterne, i gambi e tagliare le punte spinose.
Ricavare 4 o sei spicchi da ogni carciofo e metterli subito in una ciotola piena d’acqua acidulata con succo di limone, questo per non farli annerire.
In una pentola alta mettere acqua fredda e una fetta di limone, quando l’acqua bolle mettere i carciofi e salare. Quando saranno cotti ma non troppo molli, serviranno circa 20 minuti, scolarli e farli raffreddare.
Aggiungere il tonno sgocciolato, la maionese e pepe a piacere.
Precedente Pane veloce in padella Successivo Sfince di San Giuseppe