Hamburger triplo farcito

Tante volte mi capita di non sapere cosa preparare per cena,  e non riesco a rassegnarmi a preparare ogni giorno la stessa cosa, devo per forza trovare qualcosa di nuovo, per esempio un hamburger triplo farcito che stupisca mio marito oppure gli faccia mangiare con piacere verdure che lui odia.

A questa battaglia silenziosa, che contrappone me, mamma e moglie attenta a che si consumino le giuste quantità di verdure, legumi, carboidrati, proteine etc e il resto della famiglia, che mangerebbe sempre fettina panata e patatine fritte, servono sempre nuovi trucchi e strategie per nascondere, camuffare e mascherare.

Nulla, o quasi, è mai ciò che sembra, frittate, polpettoni, polpette, tortini, involtini nascondono spesso verdure o formaggi che da soli non potrei presentare, così come in questo caso in cui il simpatico hamburger, amato da tutti, nasconde gli spinaci resi accattivanti dal formaggio filante. A questo proposito il formaggio usato può essere mozzarella, ma anche asiago, fontina, emmental, groviera e altro che si sciolga e diventi filante.

Chi Preferisce con questo mega hamburger può farcire un panino e sentirsi al McDonald.

Hamburger triplo farcito
Hamburger triplo farcito

Hamburger triplo farcito

Ingredienti:

500 g di carne trita di manzo
200 g di spinaci surgelati
150 g di formaggio a fette
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione:

In una ciotola impastare la carne trita con un filo d’olio, il sale il pepe. Scongelare gli spinaci a temperatura ambiente oppure facendoli scongelare sul fuoco a fiamma bassissima con qualche cucchiaio d’acqua. Salarli. Ricavare dalla carne dodici hamburger sottili e rotondi, confezionare con tre dischetti un hamburger a strati e farcire ogni strato con il formaggio a fette e gli spinaci. Ripetere l’operazione con gli altri dischetti e disporli in una teglia da forno, infornare a 200 gradi per 15 minuti. Lasciarli riposare 5 minuti ma consumarli caldi e filanti. È possibile accompagnarli con della salsa di pomodoro.

Se vi è piaciuta questa ricetta e volete continuare a seguirmi potete mettere mi piace alla mia pagina Un’idea al giorno.

Precedente Torta al cocco e nutella Successivo Pasta con Salsiccia e Carciofi