Gnocchi gratinati

Gli gnocchi gratinati sono un primo piatto davvero ricco, saporito, ma come il solito veloce e semplice da preparare, un piatto che farà felici grandi e piccini con poca spesa e poco lavoro.

Ingredienti che troviamo sempre in casa da accostare per un risultato cremoso e goloso. Versione veloce con gnocchi e besciamella già pronti, ma vi ricordo la mia ricetta della besciamella se vi voleste cimentare a farla.

Gnocchi gratinati
Gnocchi gratinati

Gnocchi gratinati

Ingredienti:

1 Kg di gnocchi di patate
400 ml di salsa di pomodoro
olio d’oliva
uno spicchio d’aglio
sale
150 g di prosciutto cotto
80 g di formaggio grana grattugiato
100 g di mozzarella
500 ml di besciamella

per la besciamella:
50 g di burro
50 g di farina
500 ml di latte
sale
noce moscata

Preparazione:

Preparate la besciamella: sciogliere il burro sul fuoco, unire la farina, far incorporare bene e poi versare tutto il latte e mescolare velocemente con una frusta per evitare i grumi; continuare a cuocere per 15 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno, salare e spolverizzare di noce moscata. Farne  metà dose, dimezzando tutti gli ingredienti. Preparare il sugo: sbucciare lo spicchio d’aglio, schiacciarlo e rosolarlo in una casseruola con un filo d’olio, unire la salsa di pomodoro, salare. Aggiungere qualche foglia di basilico oppure origano. Tagliare il prosciutto a cubetti, scolare la mozzarella dal liquido di conservazione e tagliare anche questa a cubetti. Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata per un paio di minuti, finché non salgono a galla, con una schiumaiola passarli nella casseruola con la salsa preparata, aggiungere la besciamella e mescolare. Versare metà gnocchi in una teglia da forno, mettere il prosciutto e la mozzarella e coprire con i rimanenti gnocchi, spolverizzare con il formaggio grattugiato e infornare a 200° in forno già caldo per circa 15 minuti, nella parte alta del forno.

Gnocchi gratinati

Gnocchi gratinati

Precedente Polpette di tonno Successivo Pasta alla crema di zucca e salsiccia