Gelato al cioccolato senza gelatiera

Gelato al cioccolato senza gelatiera, la ricetta non è mia, ma dell’immensa Arabafelice in cucina, una famosa foodblogger, credo anzi una delle prime, lei col blog più interessante del Web.

Nella foto trovate il buonissimo, nonché furbissimo gelato al cioccolato, che si prepara senza gelatiera e senza uova, assieme al Gelato simil coppa del nonno, ottimo anche quello, già preparato l’anno scorso e quindi presente nel blog, che trovate cliccando sul link. Se ne avete voglia potete preparare anche il latte condensato.

Il liquore, vista anche la piccolissima quantità, non si sente, ma serve a non far ghiacciare il gelato.  Così anche non mescolando il gelato non ghiaccia e si mantiene cremoso. Oltre al liquore al cioccolato si può usare un liquore al caffè o una crema di whisky o ancora un marsala dolce o un vov.

Gelato al cioccolato senza gelatiera
Gelato al cioccolato senza gelatiera

Gelato al cioccolato senza gelatiera

Ingredienti:

500 ml di panna da montare ( io ho usato Hoplà)
400 g circa di latte condensato zuccherato
3 cucchiai di liquore al cioccolato
25 g di cacao amaro

Preparazione:

In un contenitore capiente mescolare il cacao, fatto passare da un setaccio (per eliminare i grumi), con il latte condensato ed il liquore, usare una frusta a mano per amalgamare perfettamente.
In un recipiente abbastanza alto montare la panna fredda di frigo per alcuni minuti in modo che risulti ben soda e unire i due composti con una spatola di silicone con delicatezza per non smontare il tutto.
Versare in un contenitore e mettere in freezer per alcune ore o meglio tutta la notte.

 

 

Precedente Tartufi al cocco rapidissimi Successivo Torta di carne ai peperoni