Fusilli al gratin con la salsiccia

In questa settimana di Carnevale dove ogni giorno diventa grasso, diventa quasi un obbligo preparare piatti ricchi, come i fusilli al gratin con la salsiccia, dove la carne soprattutto quella di maiale, la fanno da padrone.

Io adoro questa pasta con la salsiccia, dove la carne è protagonista, già saporita di suo ci regala un piatto succulento con pochi passaggi, che possono essere ridotti ancora con l’acquisto della besciamella già pronta.

Il caciocavallo lo potete sostituire con un altro formaggio a piacere, ma io che sono siciliana oggi ho voluto arricchire di sapore questi fusilli con uno stagionato di carattere.

Buon venerdì grasso!

Fusilli al gratin con la salsiccia
Fusilli al gratin con la salsiccia

Fusilli al gratin con la salsiccia

Ingredienti:

400 g di fusilli
250 g. di salsiccia
50 g. di caciocavallo grattugiato
olio d’oliva

Per la besciamella:
50 g. di burro
50 g. di farina
½ l di latte
sale – pepe
noce moscata

Preparazione:

Togliere la pelle della salsiccia, sbriciolarla e farla rosolare a fuoco vivace con poco olio per qualche minuto. Nel frattempo preparare la besciamella. In un pentolino fate sciogliere il burro, versate la farina e fatela amalgamare. Dopo 1 minuto versate il latte tutto in una volta, mescolare con una frusta per eliminare eventuali grumi e cuocete per 10 minuti a fuoco medio mescolando. Condite con sale, pepe e noce moscata. Lessate i fusilli al dente, scolateli e conditeli con la salsiccia e poi unite la besciamella. Imburrate una pirofila e adagiatevi la pasta condita, coprite con il caciocavallo e passate sotto il grill del forno per 5 – 6 minuti.

Se vi è piaciuta questa ricetta seguitemi nella mia pagina Un’idea al giorno

Precedente Petto di pollo in fricassea Successivo Ciambelle fritte e bomboloni