Focaccine con patate

Morbidissime e tenerissime queste focaccine con patate si possono farcire a piacimento e saranno sempre buonissime in ogni occasione!

Le patate sono il trucco per rendere queste focaccine sofficissime, ingredienti semplici per una resa eccezionale, un pane di sicura riuscita, appetitoso, per un pasto sul divano a guardare la partita o la maratona di serie tv preferita. Ottime anche per un buffet o per la merenda, magari facendole un po’ più piccole, con un ripieno salato oppure dolce. Si conservano per un paio di giorni fragranti e morbide dentro un sacchetto per alimenti. Si possono anche congelare e basteranno pochi minuti in forno per riaverle fragranti come appena fatte.

focaccine con patate
focaccine con patate

Focaccine con patate

Ingredienti:

650 g di farina tipo 0
400 g di patate
250 g di latte
45 g di olio extravergine di oliva
1 bustina di lievito di birra
2 cucchiaini di sale
mezzo cucchiaino di zucchero

Preparazione:

Lessare le patate con la buccia mettendole in abbondante acqua fredda salata e cuocendole in pentola per circa 20 minuti dall’ebollizione, oppure in pentola a pressione per 10 minuti dal fischio. Farle intiepidire. Sbucciare le patate e schiacciarle con l’apposito attrezzo oppure con una forchetta, ma con molta accuratezza, per avere un purè fine.
Aggiungere il latte, il lievito, mezzo cucchiaino di zucchero, l’olio e mescolare, unire la farina, il sale e impastare. Far lievitare per circa un paio d’ore. Sgonfiare l’impasto e ricavarne delle focaccine, ne verranno circa 8 di medie dimensioni. Lasciarle lievitare ancora un’oretta, quindi spennellarle di olio d’oliva. Infornare in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.

 

Precedente Torta salata alla salsiccia Successivo Polpettine in umido con verdurine