Farfalle orto-mare

Le farfalle orto-mare sono una gustosa e alternativa pasta al forno dal gusto particolare, ma eccezionale. Un primo piatto ricco a base di pesce con la ricchezza e la cremosità della besciamella, delicato e colorato con il verde di teneri piselli.

Un piatto della domenica, dal costo contenuto che permette di valorizzare la povera scatoletta di sgombro mescolandola ad altri ingredienti che ne esaltano il gusto mediterraneo.

Farfalle orto-mare
Farfalle orto-mare

Farfalle orto-mare

Ingredienti:

350 g di farfalle
3 filetti di sgombro sott’olio
2 dl di brodo
150 g di piselli
una cipolla
un cuore di lattuga
curry
2 dl di besciamella
2 cucchiai di grana grattugiato
un cucchiaio di prezzemolo tritato
olio, burro, sale e pepe.

Preparazione:

Sbucciate e affettate a velo la cipolla. Rosolatela in una padella con due cucchiai d’olio e 10 g di burro. Lavate la lattuga e tagliatela a listarelle; dopodiché unitela alla cipolla. Aggiungete i piselli e fateli insaporire. Salate leggermente e pepate. Irrorate con brodo tiepido e cuocete a fuoco basso per circa 15 minuti. Sgocciolate i filetti di sgombro dall’olio di conservazione, tagliateli a pezzettini e incorporateli alle verdure insieme al prezzemolo e a metà della besciamella. Insaporite con un cucchiaio di curry. Lessate le farfalle, scolatele al dente e conditele col sugo. Trasferite in una pirofila imburrata, versare la besciamella rimasta, il grana e qualche fiocchetto di burro e passate per qualche minuto in forno caldo a 230°.

Precedente Le pizzelle fritte Successivo Fettuccine con salsa alle uova