Cuscus di carne

Il Cuscus di carne è una preparazione gustosa e ricca, un piatto che può essere primo o secondo, ma più esattamente è un piatto unico.

“Forse non tutti sanno che il cous cous, uno dei prodotti più rappresentativi della cucina nord-africana, vanta un’importante tradizione anche nel nostro Paese. Infatti in Sicilia è considerato prodotto agroalimentare tradizionale, particolarmente nella zona di Trapani, dove è presente in numerose ricette tipiche, quale retaggio della dominazione araba. Viene ottenuto dalla semola di grano duro macinata, cosparsa d’acqua, setacciata e lavorata con le mani sino ad ottenerne minuscole palline.  In Sicilia è impiegato per la preparazione di numerosi piatti e si è talmente integrato nella tradizione gastronomica da diventare protagonista di una vera e propria festa che ogni anno anima le vie del borgo marinaro di San Vito lo Capo, in provincia di Trapani.” ( da La Stampa)

Ne esistono varie versioni, quello di pesce, proprio della provincia di Trapani, ma anche di carne, di pollo, vegetariano e addirittura il cuscus dolce.

Cuscus di carne
Cuscus di carne

 

Cuscus di carne

Ingredienti:

500 g di polpa di vitello
200 g di cuscus precotto (quello del supermercato)
200 g di piselli surgelati
1/2 cipolla
1 carota
un mazzetto di sedano
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione:

Tritare finemente la cipolla, la carota ed il sedano e metterli in un’ampia casseruola con dell’olio
a soffriggere, tagliare a cubetti piccoli la carne e aggiungerla al soffritto di verdure, rosolare mescolando in modo da fare insaporire e dorare per bene. Coprire con acqua e cuocere coperto per circa 20 minuti, poi unire i piselli. Sciogliere il cucchiaio di concentrato di pomodoro in una tazza d’acqua e aggiungerlo alla carne. Salare e continuare a cuocere coperto, per una ventina di minuti finché la carne non risulterà tenera. Il sughetto che si è formato non deve asciugare troppo perché servirà ad aromatizzare il cuscus. Eventualmente aggiungere mezzo bicchiere d’acqua.
Nel frattempo mettere sul fuoco 160 ml d’acqua e un pizzico di sale o brodo , portare a ebollizione poi versarvi il cuscus, spegnere e lasciare riposare per 5 minuti, coperto. Passato questo tempo sgranare il cuscus con una forchetta e condirlo con un filo di olio extravergine di oliva a crudo. Distribuire nei piatti, al centro mettere la carne con le verdure e qualche cucchiaio di sughetto.

Precedente Dolci per Pasqua Successivo Primi piatti per le feste per tutti i gusti