Crostata salata con zucchine e tonno

La crostata salata con zucchine e tonno è una ricetta molto saporita ed economica, pochi ingredienti per un risultato favoloso. Questa preparazione mi dà la possibilità di parlare della pasta brisée, che è una pasta di base molto semplice e veloce da preparare, e che, nonostante esista già pronta in commercio, vi consiglio di preparare in casa. E’ una pasta croccante, che resiste anche ai ripieni un poco acquosi e dà consistenza alla crostata salata che facilmente può essere mangiata con le mani: ottima per i pic nic.

Crostata salata con zucchine e tonno
Crostata salata con zucchine e tonno

Crostata salata con zucchine e tonno

Ingredienti:

Per la pasta brisée:

250 g. di farina 00 oppure 0

125 g. di burro
sale
acqua fredda di frigo

Per il ripieno:

2 zucchine medio-grandi
125 g. di caciocavallo fresco
olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
una scatoletta grande di tonno sott’olio
1 uovo
150 ml. di latte (circa un bicchiere)
sale e pepe

Preparazione:

Preparare la pasta brisée: uscire il burro dal frigo, tagliarlo a cubetti e farlo ammorbidire per una quindicina di minuti, oppure 30 secondi nel microonde alla massima potenza. Mettere la farina ed il burro in una ciotola capiente e amalgamare i due ingredienti fino a quando si saranno formate delle grosse briciole. Aggiungere quindi qualche cucchiaiata di acqua fredda dal frigo e lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo e consistente. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e metterla in frigo una mezz’oretta.

Lavare e mondare le zucchine, tagliarle a cubetti.
In una larga padella rosolare lo spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato in alcuni cucchiai di olio; Versare le zucchine ed eliminare l’aglio, salare e pepare a piacere e lasciare cuocere per circa 15 minuti a fiamma media. Lasciarle intiepidire e frullarle. Unire il tonno sgocciolato dall’olio di conservazione. In una terrina sbattere l’uovo con una pizzico di sale ed il latte.
Tagliare il caciocavallo a fettine sottili. Stendere la pasta brisée, nella forma e nella grandezza dello stampo che utilizzerete. Foderate la teglia con un foglio di carta forno e sistemateci la pasta stesa, creando un poco di bordo che contenga il ripieno. Versarvi il composto di zucchine e tonno, poi il  provolone, e infine il miscuglio di uova e latte.
Infornare in forno caldo a 200° per circa 30 minuti. Far riposare una decina di minuti e poi affettare.

Crostata salata con zucchine e tonno
Crostata salata con zucchine e tonno
Precedente Condimenti per pizza Successivo Insalata di fusilli con frittata