Conchiglie rustiche con tonno e fagioli

Conchiglie rustiche con tonno e fagioli sono un’insalata di pasta velocissima e gustosa. Diciamo che l’unica cosa da fare, oltre a cuocere la pasta, è quella di aprire due scatolette.

Troppo facile? D’altronde d’estate si ha poca voglia di cucinare e servono proprio ricette velocissime da preparare la mattina presto prima di andare al mare o la sera al tramonto quando si ritorna dalle passeggiate in montagna. Magari avete ancora delle scatolette di fagioli che non siete riusciti a far diventare zuppa o minestra e ormai che l’inverno è passato, eccole ritrovare un nuovo utilizzo in un’insalata di pasta.

Il formato di pasta da utilizzare oltre alle conchiglie può essere tutta quella di formatto piccolo, come ditali, gomiti, gnocchetti, ruote. Mentre se non avete la menta fresca potete sostituirla con un trito di prezzemolo fresco.

Conchiglie rustiche con tonno e fagioli

Ingredienti:

350 g di conchiglie
200 g di fagioli borlotti al naturale
160 g di tonno sott’olio d’oliva (una scatoletta grande)
sale e pepe
menta fresca
olio extravergine d’oliva e aceto

Preparazione:

Lessare le conchiglie in abbondante acqua salata. Scolatele e raffreddatele sotto l’acqua corrente. Mettetele in un’insalatiera e condite con poco olio extravergine d’oliva. Scolate i borlotti dal liquido di conservazione e sciacquateli. Uniteli alla pasta, aggiungete il tonno con parte del suo olio (servirà a profumare la pasta) . A questo punto condire con aceto a piacere e pepe, quindi con le foglie di menta sminuzzate. Mescolate bene e fate insaporire al fresco, anche in frigo,  per almeno 1 ora.

 

Precedente Polpettine di Tonno e Zucchine Successivo Mousse leggera di fragole e ricotta