Bucatini con pollo e crema di peperoni

Bucatini con pollo e crema di peperoni, un piatto a sorpresa, non è salsa di pomodoro, ma crema di peperone rosso, eh sì, un gusto particolare arricchito da tenera carne bianca che lo rende un piatto unico, in chiave dieta mediterranea. A pranzo o anche a cena uso spesso piatti unici completi e non mangio mai un primo e un secondo in un pasto, a meno che non sia un compleanno o un giorno di festa. Le proteine che inserisco sono proporzionate al pasto che preparo, meno carne e pesce a pranzo, di più a cena dove invece prevedo meno carboidrati, di solo una o due fette di pane. Naturalmente non è una dieta dimagrante, ma un modo di nutrirsi che mi permette di mantenermi in salute e in forma. (non sono consigli medici, è solo un po’ di buon senso.)

Il colore dei peperoni in questo caso è tassativo, altrimenti avrete creme di altri colori e mancherà l’effetto sorpresa. Una versione leggera e vegetariana può escludere il pollo, ma nel menu di casa mia ogni tanto un primo con la carne lo inserisco.

 

Bucatini con pollo e crema di peperoni
Bucatini con pollo e crema di peperoni

Bucatini con pollo e crema di peperoni

Ingredienti:

350 g di pasta lunga anche bucatini
2 peperoni rossi
200 g di petto di pollo
1/2 cipolla piccola
alcune foglie di basilico
olio d’oliva
sale

Preparazione:

Arrostire i peperoni direttamente sulla fiamma o in forno oppure su una griglia. Come ho detto più volte lasciateli riposare al chiuso, in un sacchettino poi spellarli facilmente; sciacquarli se sono rimaste troppe parti bruciate. Lavare il basilico. Togliere il picciolo e i filamenti bianchi ai peperoni e frullarli con poco olio d’oliva e il basilico, con l’aiuto di un minipimer. Intanto tritare finemente la cipolla, rosolarla in una casseruola capiente con poco olio. Tagliare a pezzettini il petto di pollo e unirlo al soffritto, rosolare per bene, salare e cuocere per una quindicina di minuti, usando poca acqua di cottura della pasta.
Lessare i bucatini in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente e versarla nella padella col pollo, versare anche la crema di peperoni e mantecare per un paio di minuti.

Precedente Involtini di melanzane siciliani Successivo Tortino di spatola e patate al finocchietto