Piadine velocissime

Che ne dite di preparare queste piadine velocissime come cena stasera?

Non so quanto somiglino a quelle originali, io sono siciliana, le ho mangiate solo una volta e non mi ricordo neanche…..

Non hanno lievito e vanno bene per chi è allergico e nemmeno lo strutto e vanno bene per chi è vegetariano. Sono fatte con olio d’oliva e si preparano in men che non si dica, si amalgamano che è una meraviglia e si stendono ancora meglio, cuociono in pochissimi minuti e sono semplicissime da fare.

L’ho trovata su un forum anni fa e da allora è la mia ricetta jolly per la cena e con solo qualche fettina di salume e della mozzarella in circa mezz’ora riesco a preparare una cena divertente e alternativa.

Idee per farcirla ce ne sono a bizzeffe, dal classico prosciutto cotto e mozzarella al prosciutto crudo o speck col philadelfia, alla mortadella che a me piace con la maionese, oppure in versione vegetariana con fette di pomodoro, mozzarella e basilico, oppure ancora tonno e scamorza, o ancora zucchine grigliate.

Piadine velocissime

Ingredienti per 4 piadine:

150 g. farina
1/2 cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio d’oliva
1/2 bicchiere di acqua tiepida

Preparazione:

In una ciotola versare la farina, fare una fontanella e mettere il sale, l’olio e l’acqua tiepida.
Impastare tutti gli ingredienti, fino a ottenere un panetto liscio, morbido e uniforme.
Lasciare riposare per circa 1/2 ora.
Dividere l’impasto in 4 parti e stendere ogni panetto in una sfoglia sottile con l’aiuto del mattarello.
Nel frattempo scaldare bene una padella antiaderente e, senza bisogno di ungere, adagiare la piadina e far cucinare con il coperchio per 1 minuto. Controllare che abbia le bolle tipiche della piadina e girarla con una paletta, farla cuocere un altro minuto e farcire a piacere. Dopo farcita si può ripassare un altro minuto sul fuoco nella padella chiusa per amalgamare i sapori e far sciogliere i formaggi.

 

Precedente Tortino di merluzzo e patate Successivo Crocchette di zucchine