Fusilli con fave pancetta e panna

Un primo piatto saporito che incontra il gusto anche di quelli a cui le fave non piacciono molto, gli ingredienti proposti con la loro varietà di gusto danno quel gusto in più alla solita pasta con le fave.

Cremosa per la presenza della panna, dolce grazie alle zucchine e saporita per la pancetta, questi fusilli con fave pancetta e panna sono il piatto perfetto per quest’inizio di primavera.

Le fave le ho sbucciate due volte, ovvero dopo aver tolto il baccello ho tolto anche la pellicina che le ricopre , così si mantengono di un bel colore verde.

Fusilli con fave pancetta e panna

Ingredienti:
350 g di fusilli
300 fave
50 g di pancetta affumicata
1 zucchina
1/2 di cipolla
1 spicchio d’aglio
un paio di cucchiai di pomodori pelati
200 g di panna da cucina
olio d’oliva e una nocciolina di burro
sale e pepe
 
Preparazione:
Tritare la cipolla e l’aglio e metterli in una padella capiente con l’olio ed il burro, rosolarli finché saranno dorati, poi unire la pancetta a cubetti e rosolare 2 minuti ancora.
Tagliare a cubetti piccoli la zucchina e aggiungerla al soffritto, dopo 5 minuti aggiungere le fave sbucciate e poi il pomodoro, salare e pepare. Continuare la cottura per altri 5 minuti poi versare la panna e mescolare pochi minuti. Spegnere il fuoco e tenere in caldo.
Lessare i fusilli in abbondante acqua salata, scolarli al dente e spadellarli col sugo.
Precedente Pizza farcita al tonno Successivo Crostata morbida con crema e fragole