Torta alle ciliegie

Questa torta alle ciliegie è una ricetta davvero facile da fare, soffice e deliziosa, una torta per la colazione o per la merenda col buon sapore della frutta di stagione. Un po’ laboriosa solo perché le ciliegie si devono snocciolare, ma basta usare lo snocciola olive e il lavoro è presto fatto. Meglio usare delle ciliegie con la polpa ben soda e non troppo mature.

Le ciliegie sono un frutto ricco e salutare, contengono proteine, vitamine  A e C, sali minerali, tra cui soprattutto calcio, fosforo, potassio, sodio e magnesio. Inoltre hanno proprietà depurative, diuretiche, disintossicanti e dissetanti.

Godiamoci perciò queste deliziose perle rosse sia al naturale che nei fantastici dolci che possiamo creare con queste.

 


Torta alle ciliegie

Ingredienti:

500 g di ciliegie
200 g di panna liquida
200 g di farina
125 g di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
3 uova

Preparazione:

Lavare bene, asciugare e snocciolare le ciliegie, usando uno snocciola olive l’operazione sarà più facile, ma ci sono anche altri metodi, c’è chi le snocciola poggiando la ciliegia sul collo di una bottiglia e spingendo via il seme con un bastoncino di legno.
Montare bene le uova intere con lo zucchero, unire a poco a poco la farina,  setacciata insieme al lievito.
Infine aggiungere la panna liquida sempre mescolando.
Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata e disporvi sopra le ciliegie. Accendere il forno statico a 180° e infornare la torta cuocendola per circa 30 minuti. Controllare con uno stecchino che sia cotta, altrimenti lasciarla ancora cinque minuti.
Una volta raffreddata cospargere di zucchero a velo.

Precedente Pollo rosa Successivo Fusilli tonno e gamberi