Gnocchi ai 4 formaggi

Anche se vi sembra tardi siete ancora in tempo per preparare questi Gnocchi ai 4 formaggi, ora vi svelo un trucchetto che a sua volta mi è stato svelato da una cuoca molto brava, per prepararli bastano appena 5 minuti e una sola padella. Basta avere in frigo una busta di gnocchi e qualche rimasuglio di formaggi, almeno 4, ma va bene anche di più.

Cremoso,  succulento, godurioso, eppure quasi un piatto di riciclo, questi gnocchi ai 4 formaggi ci aiuteranno a liberarci di quelle piccole quantità di formaggio che stazionano nelle formaggiere. In più è un piatto davvero veloce, si prepara in 5 minuti e si sporca solo una padella, praticamente la manna per i pigri e per i single.

I tipi di formaggio possono variare, rispetto a quelli che ho indicati prevedendone almeno due che si sciolgono, dalla scamorza alla mozzarella, dalla fontina all’emmental, secondo i propri gusti.

Gnocchi ai 4 formaggi 

Ingredienti per due persone:

500 g di gnocchi
50 g di gorgonzola
50 g di pecorino fresco
50 g di asiago
50 g di formaggio grana
olio d’oliva
sale

Preparazione:

Mettere poco olio in una padella, versare gli gnocchi e mezzo bicchiere abbondante di acqua, salare, coprire e lasciar cuocere finché  l’acqua non è quasi tutta assorbita.
Tagliare tutti i formaggi a piccoli dadini, tranne il grana che va grattugiato.
Aggiungere i formaggi, coprire e lasciare che si sciolgano tutti, mescolare delicatamente.

Precedente Moussaka Successivo Latte condensato fatto in casa