Posts Tagged ‘focaccia’

Focaccia senza glutine per il GFFD

By ungiroincucina2

 

focaccia senza glutine.jpg2

Oggi è venerdì e non potevo mancare al GFFD, mi sono persa un po’ per strada, c’è stata una revisione del blog, lo abbiamo rimesso a nuovo, la mia avventura su COOKAROUND prende vita, e diventa tutto più bello.

ilove-gffd1

Finalmente dopo anni mi decido a preparare una focaccia (è anche un’ottima base per pizza) senza glutine, mille timori, mille incertezze, e se sbaglio, e se non seguo le regole, e se poi la mia ospite sta male per colpa mia..ed invece devo dire che è stata una passeggiata, la mia ospite è andata via contenta ed io sono abbastanza soddisfatta.

Farina di riso 350g

Amido di mais 250g

1 cucchiaino di zucchero

Acqua circa 350 ml

Sale 10g

Lievito secco di birra 3 g

Olio di oliva 3 cucchiai

Per la miscela che andrà sulla focaccia:

Olio di oliva 4 cucchiai,

Origano

Sale grosso 1 cucchiaio.

 

Prepariamo per prima cosa il lievitino,  procediamo con prelevare circa 150 g di farina dal totale, e circa 120 ml di acqua tiepido, aggiungiamo il lievito, lo zucchero,  e prepariamo il poolish che dovrà avere la consistenza molto morbida quasi molliccia, lo copriamo con pellicola trasparente e lo facciamo lievitare per circa 1 ora o almeno fin quando non compariranno in superficie delle bolle, a quel punto versiamo il tutto nella planetaria, azioniamo il gancio a J e lasciamo lavorare aggiungendo la farina, l’olio e l’acqua a filo, molto lentamente, aggiungiamo acqua fin quando l’impasto lo chiede, a quel punto , versiamo il tutto nel piano di lavoro e lavoriamo per benino il nostro panetto, fin quando non risulterà liscio ed omogeneo, a questo punto riponiamolo in una ciotola unta di olio, copriamo  con uno strofinaccio, posizioniamolo in forno con la lucina accesa e lasciamo lievitare fino al raddoppio.

Stendiamo l’impasto su una teglia rivestita rigorosamente di carta forno a bordo alto tipo quella in foto, con le dita cerchiamo di appiattire quanto più possibile e creiamo delle fossette, dove verseremo a goccia la miscela di olio e sale. Io ho anche aggiunto un po’ di peperoncino.

Rifacciamo lievitare per un’altra ora, inforniamo a 220 ° Buon appettito