giugno 2015 archive

Croissant integrali

By ungiroincucina2

Croissant integrali

Croissant integrali Ungiroincucina

Buona serata a tutti ritorno dopo un pochino di aasenza, ma credo di farmi perdonare con questa ricettina dei croissant integrali che ho studiato in maniera tale che chiunque possa farla e a chiunque possa riuscire.

Dunque non mi dilungo troppo anche perchè ho davvero pochissimo tempo a disposizione ecco gli ingredienti.

550 g di Farina integrale (Farina Spadoni integrale di grano tenero)

180 ml di Acqua tiepida

10 g di LMS

90 Zucchero semolato

10 g di sale

1 tuorlo

120/125 ml di latte parzialmente scremato

35 g di burro

la buccia grattugiata di mezzo limone

 

Per la Sfoglia 250 g che ci servirà per le pieghe : prendiamo il burro, porlo tra due fogli di carta forno e aiutandonci  col mattarello battendo, ricaviamo  un rettangolo di 26×20 cm circa.

Preparare un lievitino con 180 ml  di acqua dove si sarà fatto sciogliere il lievito e 150 gr di farina integrale,  mescolando quanto basta per amalgamare.
Coprire con pellicola e far riposare per almeno 1 ora o comunque fin quando non noterete che sono cominciate a formarsi delle bollicine e il lievitino è abbastanza gonfio con un sentore di acidità.
Versare il lievitino nella planetaria insieme a 2 o 3 cucchiai di farina, e impastare con il gancio K o foglia. Aggiungiamo  il tuorlo, far assorbire e uniamo metà dello zucchero. Ad assorbimento incorporare ancora poca farina, facciamo  assorbire, uniamo l’altra metà dello zucchero e impastiamo per circa 2 minuti.
Continuiamo  con latte e farina fino ad esaurimento, aggiungiamo il sale e impastiamo bene fino a che l’impasto sarà liscio ed elastico. Aggiungiamo la buccia grattugiata del limone, il burro poco alla volta e incordiamo, finendo col gancio a uncino. versiamo l’impasto sul piano di lavoro non troppo infarinato e continuiamo a lavorarlo con le mani
formiamo una palla DSC_3597
 poniamolo in una ciotola, coprire con pellicola e mettere a lievitare per circa 3 ore in forno con la luce accesa.
A questo punto tiriamo fuori l’impasto e col mattarello, stendiamolo  in un rettangolo di 38×22 cm circa.
Prendiamo il burro e posizioniamolo  sul rettangolo di impasto, pieghiamo verso il centro le due estremità ruotiamo di 90°, sistemiamo per bene la chiusura copriamo con pellicola trasparente e poniamo in frigo per almeno 30 minuti.
Passato questo tempo riprendiamo l’impasto stendiamolo e ripieghiamo sempre verso il centro sovrapponendo le due estremità ripetiamo tale operazione per almeno 4 volte.
Croissant integrali Ungiroincucina

Croissant integrali Ungiroincucina

Finita l’operazione di piegatura, stendiamo la pasta ricavando un rettangolo lungo e stretto DSC_3602Tagliamo dei triangoli isosceli con un coltello ben affilato che abbiano una base di 10 cm. e un’altezza di 20 cm. circa. ne verranno fuori circa 12.

DSC_3603 Formiamo i croissant tirando leggermente e delicatamente con le mani, più lungo è il triangolo più giri si riescono a fare e più bello viene esteticamente. Si inizia ad avvolgere strettino, partendo dalla base verso la punta e allargando il taglio.La punta si fa in modo di farla capitare sulla parte anteriore e sotto il cornetto, altrimenti in lievitazione o in cottura si solleva.
Dopo aver arrotolato, curvare leggermente le punte laterali verso di voi.

A questo punto abbiamo due strade:
 
  • Posizionare i croissant su una leccarda coperta da carta forno, coprirli con pellicola e attendere il raddoppio, circa 2 ore e 45 minuti a 20°.
    Cuocere a 160° ventilato per circa 20 minuti a doratura completa.
  • Disporli su un vassoio, metterli in freezer e, non appena congelati, trasferirli in un sacchetto per alimenti. Quando si vorranno cuocere, basterà tirarli fuori circa 8 ore prima, e proseguire come sopra.
 Buon divertimento ^_^