Budino alla vaniglia con croccante di scaglie di mandorle

By ungiroincucina2

Sono sparita..lo ben so..ma la nostra attività ha avuto inizio e come tale “sà da lavurà”, e poi di mattina in ufficio, di pomeriggio compleanni vari, ora poi che la mia piccolina compirà il 30 di questo mese 4 anni indovinate cosa le sto preparando..bhè abbiate un pochino di pazienza che vi stupirò con effetti speciali :-p.
Non posso credere a quanto sia cresciuta e a quello che ogni giorno sa donarmi cuore di Mamma.
Ingredienti:
Zucchero 100 gr;
Vaniglia 1 bacca;
Latte fresco intero 350 ml;
Panna fresca 200 ml;
Uova 4 tuorli
Colla di pesce 9 gr.

Per il croccante:
150 gr di scaglie di mandorle;
5 cucchiai colmi di zucchero.
Ammorbidiamo i fogli di gelatina in acqua fredda, nel frattempo in un tegamino poniamo il latte, la panna e il baccello di vaniglia e portiamo ad ebollizione ma non solo nei bordi.
Togliamo dal fuoco e filtriamo il tutto per eliminare i residui di vaniglia,  In una ciotola lavoriamo i tuorli con lo zucchero amalgamiamo il tutto e sempre mescolando uniamoli al composto di latte e panna , finito questo passaggio mettiamo il composto così ottenuto in uno stampo e lo lasciamo raffreddare per almeno 4 ore Quando sarà il momento di sformare il budino, immergete lo stampo per qualche secondo in acqua bollente e poi sformate il budino capovolgendolo su di un piatto da portata. In un padellino mettiamo le scaglie e lo zucchero e lasciamo sciogliere, appena sciolto versiamo qualche cucchiata e facciamo raffreddare.
^_^

Comments are closed.