Calamari ripieni al pesto di mandorle

By ungiroincucina2

Sono semplicemente una goduria,  stavolta devo dare atto alla mia mamma che come le fai lei, nessuno! Quindi non me la sento di dire che li ho fatti io, ma in ogni caso so come si fanno e a me non vengono come a lei..quindi tanto di Chapeau alla mamma!
Allora lei li fa così:
4 Calamari puliti, lavati,
Le testoline e le ranfe   mettetele da parte;
1 cipolla;
10 pomodorini;
1 bicchiere di vino bianco;
Per il ripieno;
circa 200 gr di Mollica di pane tostata;
80 gr di Parmigiano grattugiato;
Olio evo (io Olio Dante);
Prezzemolo abbondante;
Sale e pepe q.b.
Per il pesto;
100 gr di Mandorle;
tanti ciuffetti di prezzemolo;
Olio evo.
Puliamo i calamari, intanto in una padella facciamo soffriggere la mezza  cipolla, rosoliamo le ranfette e le testoline dei calamari, ( ma non tutte alcune mettiamole da parte) appena saranno cotti sfumiamoli con mezzo bicchiere di vino bianco,aggiungiamo i 5  pomodorini, lasciamo cuocere, togliamo dal fuoco e mettiamo la mollica, il parmigiano, il prezzemolo il sale e il pepe e amalgamiamo il tutto per bene, risulterà un impasto molto morbido anzi deve essere morbidissimo. Appena abbiamo finito di preparare l’impasto per il ripieno, riempiamo i calamari con questo impasto.

Nel frattempo con l’altra mezza cipolla facciamo un altro soffrittino ci mettiamo i calamari ed il resto delle ranfette  e rosoliamo per benino, sfumiamo con l’altro mezzo bicchiere, aggiungiamo gli altri 5 pomodorini o anche di più,  e lasciamo cuocere per circa 10 minuti, se sono freschi il tempo di cottura è veramente poco. Appena siete pronti per servire prepariamo il pesto di mandorle: dunque nel bicchiere del minipimer mettiamo le mandorle il prezzemolo l’olio abbondante e pochissima acqua calda, frulliamo il tutto e adagiamo sopra i calamari…godeteveli ^_^

Leave a Reply