A mio marito il pollo piace così: Straccetti di polli con uva passa e olive nere

By ungiroincucina2

Ieri sera mi chiama mio marito e mi dice:” faccio tardi!” e quindi non possiamo uscire a fare la spesa insieme, e io rispondo :” ma ho un sacco di cose da comprare”!!. 
E lui :” Eh Lo so ma non posso farci niente..!” 
Quindi siccome poi alla fine anche se ero molto arrabbiata perchè mi aveva lasciata sola mi ha intenerito dicendo che per cena avrebbe voluto il pollo come “piace a lui”, allora ho ceduto a parte che mi sono ritirata a casa tardissimo, a parte che non ci vuole niente a farlo, a parte che viene squisito, alla fine l’ho mangiato anch’io..nonostante  a me non piaccia moltissimo il pollo.
Ingredienti per due persone:
4 fette di petto di pollo tagliate sottili;
1/2 cipolla;
100 gr di Uva passa ammollata;
8 olive nere;
1 bicchiere di vino bianco;
3 cucchiai di Olio evo;
Sale e pepe q.b.
Erba cipollina a piacere.
In una padella grande soffriggiamo la cipolla con l’olio e facciamo attenzione a non bruciarla, 
adagiamo gli straccetti e lasciamoli rosolare, appena rosolati sfumiamo con il vino bianco, lasciamo evaporare, aggiungiamo l’uva passa e le olive lasciamo assaporare e sposare i sapori, aggiustiamo di sale e pepe, togliamo dal fuoco e spolveriamo con erba cipollina. Serviamo caldo, anche perchè il pollo freddo perde la sua croccantezza..e perde soprattutto  moltissimo di sapore. ^_^

Comments are closed.